Archivi geografici senza luogo

Archivi geografici senza luogo

Si è chiusa ieri, a Milano, la mostra 'Archivi geografici senza luogo' a cura di Mediterra Editrice, un viaggio virtuale, attraverso le immagini che hanno dato forma a progetti geografico-narrativi.

Quando la visione dello spazio passa attraverso lo sguardo degli “esperti del territorio”, si materializza in altro, creando un nuovo punto di vista carico di filtri e di presenze.

Tutto quello che non percepiamo o non vediamo a prima vista, piano piano si svela.

Attraverso i materiali, le immagini elaborate, le quadricromie, le scelte continue e attente dei tagli e dei soggetti, il consueto diventa soggetto e si svela sotto una nuova luce.

Paesaggi, vegetazione, città, strade, scorci noti dalle autostrade, confini, case, alberi, montagne,  presenze invisibilmente consuete, silenziose e fuggevoli, mai vistose, cariche di significante, che forse il nostro viaggiare intercetta e subito dimentica.

Guardarle attraverso fotogrammi ad altissima risoluzione fatti con voli aerei, o droni, o da terra, per poter riconoscere ogni luogo, ogni manufatto realizzato sul territorio italiano.

E questo Archivio ragionato di luoghi, di presenze, di racconto è oggi acquistabile a costi sorprendenti e pronto a riempire nuovi luoghi.

Scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o visitare il sito https://www.mediterraeditrice.it/i-nostri-libri/ per avere maggiori info

Pin It

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.