Stonex X70GO – La nuova era della scansione ibrida

Stonex X70GO – La nuova era della scansione ibrida

Stonex, da sempre focalizzata nel proporre soluzioni innovative, annuncia il rilascio della sua ultima innovazione: X70GO SLAM Laser Scanner. X70GO è un dispositivo per la ricostruzione di modelli 3D in tempo reale che integra un modulo di navigazione inerziale, un computer ad alte prestazioni e un sistema di archiviazione. È dotato di una testa rotante a 360° che, combinata con l'algoritmo SLAM, genera nuvole di punti ad alta precisione.

Il disco di memoria integrato da 512 GB è sufficiente per qualsiasi rilevamento e la batteria presente nell’impugnatura smontabile assicura un'autonomia di 1,5 ore.

Una fotocamera RGB da 12 MP fornisce informazioni sulla trama, mentre una fotocamera visiva garantisce un'anteprima in tempo reale tramite con GOapp. I risultati della mappatura vengono generati immediatamente all'interno dello scanner, subito dopo la scansione: scegli se vuoi colorarli e migliorarne la precisione, post-elaborandoli con il software Gopost.

Scansione statica e dinamica insieme

La grande innovazione del sistema è la scansione ibrida: combina i vantaggi della modalità SLAM con la risoluzione di una scansione statica utilizzando la modalità X-Whizz. Niente più stazioni di scansione multiple, basta spostarsi sulla scena per raccogliere l'intera nuvola di punti 3D, senza perdere tempo con l'allineamento da nuvola a nuvola.

Questo tipo di scanner è molto utile per applicazioni quali: BIM, siti industriali, immobiliare, beni culturali, tunnel e miniere.

Guarda il video:

Per avere più informazioni compila il form sul sito di Stonex:

  https://www.stonex.it/it/contatti/

Pin It

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.