La missione del piccolo satellite ESA HydroGNSS - che utilizza nuove tecniche di riflettometria GNSS

La missione del piccolo satellite ESA HydroGNSS - che utilizza nuove tecniche di riflettometria GNSS

SSTL, parte del gruppo Airbus, è una società spin-off britannica dell'Università del Surrey, che progetta, produce e gestisce piccoli satelliti.

Tra le sue attività, costruisce satelliti per immagini ottiche, termiche e radar e attualmente sta producendo la missione Lunar Pathfinder che offre collegamenti di comunicazione per le risorse lunari.

Un altro progetto SSTL è la missione ESA HydroGNSS Scout che comprende due piccoli satelliti che misureranno le variabili climatiche utilizzando i riflessi del segnale di navigazione satellitare. I segnali a microonde GNSS vengono continuamente trasmessi verso la Terra da oltre 100 satelliti in orbite alte e vengono utilizzati per tutti i tipi di navigazione, compresi quelli militari, marini, aerei, automobilistici e di telefonia mobile. Sebbene questi segnali siano molto deboli, si riflettono sulla superficie terrestre e possono essere rilevati da veicoli spaziali in orbita terrestre bassa e utilizzati come sorgenti radar per rilevare le proprietà geofisiche della Terra. HydroGNSS prevede di utilizzare queste riflessioni per misurare l’umidità del suolo, le inondazioni, il gelo/disgelo e la biomassa, con misurazioni secondarie della velocità del vento oceanico e dell’estensione del ghiaccio marino, tutti parametri importanti per il rilevamento del nostro clima.

HydroGNSS fornisce misurazioni delle principali variabili climatiche idrologiche, tra cui l’umidità del suolo, lo stato di gelo-disgelo del permafrost, inondazioni e zone umide e la biomassa fuori terra, utilizzando una tecnica chiamata riflettometria del sistema satellitare di navigazione globale (GNSS). In tal modo integra missioni come SMOS e Biomass dell’ESA, Copernicus Sentinel-1 e SMAP della NASA.

Il satellite misura il segnale riflesso dalla terra, dal ghiaccio e dall'oceano dalle missioni GNSS esistenti come Galileo e GPS.

 


Pin It

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.