itarzh-CNenfrdejaptrues

Broadcom ha annunciato che sta campionando il primo chip di massa che può trarre vantaggio da una nuova generazione di segnali satellitari di navigazione globale e dare alla prossima generazione di smartphone una precisione di poche decine centimetri rispetto ai metri di oggi. Il chip funzionerà nella città, che occludono la piena vista del cielo con palazzi e grattacieli e consumerà la metà della potenza della generazione di chip attuali. Il chip, il BCM47755, è stato incluso nella progettazione di alcuni smartphone previsti per il rilascio nel 2018, ma Broadcom non rivelerà quali.

Pubblicato in Rilievo e localizzazione

S800A è il ricevitore STONEX GNSS ideale per qualsiasi rilievo. L’avanzata tecnologia progettuale della serie S800 permette un'eccellente capacità di acquisizione dei segnali e filtro delle interferenze.

Pubblicato in Rilievo e localizzazione

La prima assemblea degli utenti Galileo avrà luogo a Madrid il 28-29 novembre 2017. L'evento fornirà agli utenti Galileo e EGNOS l'opportunità di discutere le loro esigenze, condividere le loro esperienze e fornire feedback sulle prestazioni di EGNSS.

Pubblicato in Eventi

Utilizzando la doppia frequenza di Galileo, il nuovo chipset Broadcom sarà in grado di calcolare la posizione in modo più preciso sia negli ambienti urbani che in aree aperte. Broadcom Limited, leader nello sviluppo di soluzioni di connettività a semiconduttori digitali e analogici, ha recentemente annunciato il lancio del primo dispositivo di ricezione GNSS per smartphone a due frequenze, il BCM47755.

Pubblicato in Rilievo e localizzazione

Il 27 settembre 2017 si terrà, presso il Circolo Ufficiali "Caio Duilio" della Marina Militare, a partire dalle ore 18.00, un Seminario sul tema: "Galileo: il Sistema di navigazione satellitare europeo inizia ad operare".

Pubblicato in Terra e Spazio
il 27 settembre 2017 si terrà, presso il Circolo Ufficiali "Caio Duilio" della Marina Militare a Roma, a partire dalle ore 18.00, un Seminario sul tema: "Galileo: il Sistema di navigazione satellitare europeo inizia ad operare". Lo scopo è di dare informativa sui servizi iniziali del sistema Galileo e, al contempo, sullo spiegamento del sistema e sulla sua evoluzione.
Pubblicato in Rilievo e localizzazione

L'Agenzia europea del GNSS (GSA), insieme al Centro europeo per il servizio GNSS (GSC), annunciano la messa in funzione di due satelliti aggiuntivi, portando a 18 il numero totale di satelliti disponibili per il servizio Galileo.

Pubblicato in Terra e Spazio
Giovedì, 13 Luglio 2017 15:08

Galileo promuove INSPIRE

Durante il simposio EUREF 2017 a Wroclaw, Polonia, la GSA ha discusso su come Galileo aiuta, attraverso la topografia e cartografia, ad armonizzare i dati geospaziali.

Pubblicato in Dati geografici

A seguito del recente rilascio delle misure GNSS raw su Android Nougat, l'Agenzia del GNSS europeo (GSA) ricerca le migliori menti per l'innvazione sui temi approcciati da questa nuova funzione per la navigazione e il posizionamento.

Pubblicato in Terra e Spazio

L'Agenzia spaziale europea (ESA) ha aggiudicato il contratto a un consorzio tedesco-britannico per costruire gli otto satelliti mancanti alla costellazione Galileo. L'accordo, che porta la costellazione Galileo a compimento, è stato firmato presso l'International Paris Air Show con la società tedesca OHB System AG quale prime contractor con la società inglese Surrey Satellite Technology Ltd.

Pubblicato in Terra e Spazio
Pagina 1 di 9
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica 3D Conference Roma

Naviga per temi

3D agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi atmosfera autocad autodesk bacino idrico Barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici desertificazione diga digital geography dissesto idrogeologico droni emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro fiume flyr formazione fotogrammetria galileo geodesia geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geospatial ghiacciaio GIS GNSS gps hackathon Harris hexagon ict in cantiere incendio infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO Intergraph internet of things ISPRA lago laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra penisola pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile qgis radar realta aumentata realtà virtuale regioni remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt salina sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling supergis technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcani webGIS
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2018

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!
captcha 

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps