itarzh-CNenfrdejaptrues
Le 5 associazioni leader sul catasto in Europa e nei Paesi Bassi si sono incontrate dal 5 al 7 giugno scorso ad Amsterdam per la prima “Common Vision Conference”. Questa conferenza congiunta è stata organizzata per la prima volta e si è concentrata sui problemi attuali per quanto riguarda il futuro ruolo del catasto, del mapping e delle agenzie catastali. Tema generale del convegno è stato la “Migration to a Smart Word” e si sono affrontati argomenti chiave come il catasto marino, l'interoperabilità, le città intelligenti, le infrastrutture per il posizionamento, l’interconnessione dei registri immobiliari, i Big Data e il 3D.
In Repubblica Ceca vige un catasto con inventario dei beni immobili, la loro descrizione e le loro specifiche geometriche e posizionali. Una fonte di informazioni che servono per la tutela dei diritti immobiliari, ai fini fiscali e per le tasse, per l'ambiente, per l'agricoltura e la protezione forestale, per la protezione delle risorse naturali, i monumenti culturali, per la pianificazione urbana, per la valutazione degli immobili, per scopi scientifici, economici e statistici così come per la creazione di ulteriori sistemi informativi.

Un Geoportale degno del suo nome quello della Polonia ove si possono trovare tutti i dati cartografici di interesse dello Stato, compreso ovviamente il Catasto che può essere visualizzato, sfogliato e interrogato fino al limite delle leggi sulla privacy. Completamente costruito sulla logica INSPIRE più avanzata consente di visualizzare Mappe dello Stato, Ortofoto ad alta risoluzione, Mappe Catastali e ricercare attraverso Metadati qualsiasi dato geografico.

Il sito web del Catasto Olandese si rivolge ai cittadini mostrando direttamente nella home page la possibilità di avere risposte ai quesiti più frequenti come: Di chi è questa casa? Dov'è il confine della mia proprietà? Quali sono le case migliori del mio quartiere? Ho ricevuto un avviso, e adesso? Voglio scavare, dove posso passare cavi e condotte? Qual è il valore fiscale della mia casa?

Domenica, 04 Ottobre 2015 17:03

Catasto aperto in Europa? In Belgio non molto

Nel 2006 il Belgio rese disponibile la mappa catastale su CD-Rom annunciando che avrebbe reso successivamente disponibile sul Web l’intera mappa con una serie di progetti pilota. Il download della mappa era comunque riservato ad utenti predefiniti. Nel mese di novembre 2012, l'Amministrazione generale della Patrimonial Documentation (GAPD) lanciò il suo nuovo sistema CadGIS che consentiva la visualizzazione on-line della mappa catastale.

La cartografia spagnola ha antiche tradizioni, fondandosi su un Instituto Geográfico Nacional, a carattere civile, che nel tempo ha avuto nelle sue attribuzioni anche la realizzazione del catasto, come testimoniato da una delle sue denominazioni storiche quando appunto si chiamava Instituto Geográfico y Catastral.

Il Catasto Spagnolo si compone di una banca dati che include informazione fisica, giuridica ed economica per 75 milioni di beni immobili. La Dirección General del Catastro, che opera da oltre 20 anni per avere un modello di dati omogeneo completo, interoperabile e digitale per l'intero territorio, è stata la prima organizzazione ad offrire libero accesso alle informazioni catastali e la sua politica di Open Access ha dimostrato la conformità con la direttiva INSPIRE, la direttiva PSI (Direttiva europea sul riuso delle informazioni del settore pubblico) e la legge spagnola in materia di accesso elettronico dei cittadini ai servizi pubblici.

Venerdì, 11 Settembre 2015 07:24

Catasto aperto in Europa? Vediamo la Francia

La questione spesso discussa in Italia, relativamente alla fruibilità dei dati catastali attualmente ancora non pienamente Open Data, ci ha portato ad andare a vedere quale sia la situazione nel resto dei paesi d'Europa. Abbiamo iniziato con la Francia, paese che spesso ha superato l'Italia nella quantità ed aggiornamento della cartografia.
L'IGN, Istituto Geografico Nazionale francese, non è assorbito come in Italia in una struttura militare e probabilmente a causa della maggior consapevolezza del governo francese riceve finanziamenti tali che possono consentirgli di avere cartografie nazionali sempre aggiornate e all'avanguardia.
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva

Naviga per temi

3D agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk bacino idrico beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici desertificazione diga digital geography dissesto idrogeologico droni dune di sabbia energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro fiordo FLIR flyr formazione fotogrammetria galileo geodesia geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geospatial GIS GNSS gps hackathon Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO Intergraph internet of things ISPRA lago laser scanner leica lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra penisola pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile qgis radar Ramsar realta aumentata realtà virtuale regioni remote sensing reti tecnologiche riegl rilievo rilievo 3d rischio rndt salina sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling supergis technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcani webGIS
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
Digital,Design and Development Fair  27-29 September, 2017   Hamburg Germany
intergeo 2017

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!
captcha 

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps