News GEOforALL n. 619 - INTERGEO | SALONE RESTAURO | REMTECH | Rischio Territoriale | Copernicus | Gestione Emergenze | Certificazione Urbanistica

Stampa

Questa email contiene immagini, se non puoi vederle »aprila nel browser

Logo Newsletter
  

Newsletter n.619 del  02 Aprile 2020

 
  www.rivistageomedia.it |    
 
 

Ciao Visitatore,

INTERGEO, Salone del Restauro, RemTech, tre eventi che vedono gli operatori del settore impegnati nella prossima metà di questo mese. Seguici per rimanere aggiornato sulle novità che verranno presentate. 

Contattataci alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Aggiungi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. alla tua Rubrica

 

 
 
--

Ultime Notizie

Rischio territoriale e patrimonio culturale: workshop del Politecnico di Torino

Organizzato dal Collegio di Pianificazione e Progettazione del Politecnico di Torino con la collaborazione dell'Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto della CEI, il workshop "Rischio territoriale e patrimonio culturale; pianificazione della prevenzione e rigenerazione del patrimonio culturale diffuso di interesse religioso"  coinvolgerà gli studenti del corso di laurea magistrale in Pianificazione in attività relative al tema della prevenzione del rischio e della valorizzazione del patrimonio culturale di interesse religioso in una prospettiva di scala vasta, cercando di sviluppare strategie di governance in diretto contatto con le comunità dei casi studio di riferimento.

 

MyGalileoApp annuncia le App finaliste del concorso indetto da GSA

Su una lista di 30 semifinalisti, 10 progetti sono stati giudicati più interessanti in termini di innovazione, potenziale di mercato e fattibilità tecnica. I 10 progetti passeranno ora alla seconda fase di sviluppo, al termine della quale dovrebbero fornire un'app perfettamente funzionante. Hanno tempo fino al 21 ottobre per offrire una versione finalizzata della loro app con funzionalità al 100%. Durante questa fase, i team possono ricevere supporto tecnico dal team di consulenza tecnica e commerciale. Al termine della fase, l'applicazione dovrebbe essere già disponibile per il download sulle piattaforme Google Play e Apple.

"Lo standard di partecipazione alla competizione di quest'anno è stato molto elevato, il che ha reso difficile il compito dei giudici. Tuttavia, gli ultimi 10 progetti si sono distinti in termini di approccio innovativo e potenziale di utilizzo e non vediamo l'ora di vedere le app di lavoro definitive in ottobre ”, ha dichiarato Justyna Redelkiewicz Musial, responsabile dello sviluppo del mercato LBS e IoT presso l'Agenzia GNSS europea (GSA).


 

Copernicus Open School su Viticoltura 4.0 e Paesaggio: Asti dal 23 al 25 settembre – ISCRIZIONI APERTE

La Geospatial Data and Satellite Facilities Open School “Viticoltura 4.0 e Paesaggio delle Colline Piemontesi” intende affrontare il complesso e attuale tema dell’utilizzo delle tecnologie per l’Osservazione della Terra, con particolare attenzione ai suoi aspetti più innovativi e alle strategie già utilizzate o applicabili a favore dell’impresa vitivinicola consapevole del suo legame indissolubile con il Paesaggio in cui opera e che essa contribuisce a formare, come sintesi del complesso patrimonio culturale espresso dal territorio stesso. L’attività didattica è articolata su tre giornate. Il programma prevede lo svolgimento di lezioni frontali, alle quali faranno seguito laboratori tecnico-pratici, in cui i partecipanti, coadiuvati dai tutor, potranno acquisire conoscenze su strumenti e metodologie applicative.


 

 

 

GIS3W

 

 

Il paese della topografia, il 23 e 24 settembre a Sirolo con Geomax e Microgeo

Anche quest’anno, il 23 e 24 settembre, si rinnova l’ evento “il paese della topografia”. Con questa terza edizione , Geomax e Microgeo vogliono rafforzare il loro feeling con professionisti ed utenti finali. Come nelle scorse edizioni, la bellissima cittadina di Sirolo (AN), diverrà una “palestra” per le misurazioni; difatti il Comune metterà a disposizione oltre agli spazi per le lezioni teoriche, tutto il paese con le sue antichità , piazze, vie roccaforti ecc.
Le aziende coadiuvate da tecnici esperti, dall’Università di Ancona , e dall'Ing. Renzo Maseroli - Vicedirettore della Direzione Geodetica dell’Istituto Geografico Militare - metteranno a disposizione dei partecipanti le ultime tecnologie più avanzate partendo dai GPS e Stazioni Totali per arrivare a Droni , Scanner3d, sistemi a scansione SLAM, “sistemi mobile” e sensoristica per monitoraggio di strutture e territorio.


 


Gli strumenti per il monitoraggio costiero, il dragaggio e il rilievo 3D del sottosuolo Codevintec a RemTech

Codevintec presenta – e dimostra in campo – le ultime novità durante gli Incontri Tecnici al Remtech di Ferrara. Dimostrazione in campo del georadar 3D-Radar Step Frequency. Sarà possibile vedere la facile installazione del sistema su un’autovettura, la rapidità di raccolta dati viaggiando a normali velocità di strada (e da autostrada ... ma non lì sul piazzale della Fiera!), osservare l’elaborazione dei dati già durante il rilievo. Una postazione monitor collegata con l’auto mostrerà le incredibili performance della tecnica Step Frequency applicata al georadar 3D: strati della pavimentazione, sottoservizi, cavità, oggetti sepolti...

Giovedì 19 ore 9.45 all’interno delle Live Demonstration di Remtech Europe (sul piazzale antistante la Fiera)


 

Topcon, sempre un passo avanti, anche a INTERGEO 2019

Le costruzioni verticali, la gestione delle costruzioni, il monitoraggio strutturale e le ispezioni: questi i temi centrali di Topcon Positioning Group per l’edizione 2019 di INTERGEO. Fari puntati sul nuovo GTL-1000, una combinazione di stazione totale robotica e laser scanner compatto, presentato in anteprima a BAUMA lo scorso aprile e da oggi disponibile sul mercato che, in combinazione con i software MAGNET Collage e ClearEdge3D Verity, fissa un nuovo standard nella verifica delle costruzioni. IAM, l’acronimo che sta per Inspection, Assessment e Monitoring, l’altro tema centrale presso lo stand Topcon che presenterà le proprie soluzioni di ispezione e monitoraggio con in cima all’agenda, l’invecchiamento delle infrastrutture in Europa. Inoltre, grandi display interattivi offriranno ai visitatori uno sguardo virtuale al cantiere moderno e alle tecnologie innovative che aiutano a migliorare l’efficienza, l’accuratezza ed il rispetto dei tempi di consegna.


 

Stonex al Salone Internazionale del Restauro, dei Musei e delle Imprese Culturali di Ferrara

Stonex sarà presente al Salone Internazionale del Restauro di Ferrara Pad.2 – Stand C3 con le sue soluzioni per la scansione 3D. Il Laser Scanner X300 e lo scanner portatile F6 sono gli strumenti perfetti per eseguire scansioni di dettaglio di beni storici. Scanner 3D Stonex X300: la facilità d’uso, l’affidabilità, la flessibilità e il prezzo lo rendono il compagno di lavoro perfetto. Progettato e realizzato in Italia è dotato di una scocca completamente sigillata che lo rende lo strumento perfetto per lavorare in aree difficili. Con X300 la scansione di aree a valenza archeologica o di edifici storici diventa semplice e veloce. Scanner Portatile F6: è uno scanner manuale ideale per l’uso sul campo, permette scansioni rapide di stanze ed oggetti da differenti distanze. F6 fornisce un’ottima qualità dei dati rendendolo il dispositivo ideale per la scansione di scene complesse in pochi secondi. Statue e oggetti ricchi di dettagli possono essere scansionati in pochi secondi con F6.


 

3d targetr 468x60 rotator2018

 


Nuovo strumento Free e Open Source per la compilazione del CDU, il Plugin CDU Creator di QGIS

La pluriennale esperienza con le Pubbliche Amministrazioni ha consentito a Gter srl di individuare le principali problematiche ed esigenze nell’ambito dei Sistemi Informativi Territoriali e in generale nella gestione dei dati geografici delle PA. Tra questi, la compilazione dei Certificati di Destinazione Urbanistica resta uno dei punti spesso più complessi e delicati a causa soprattutto delle problematiche che affliggono la base dati catastale e per la necessità di uno strumento flessibile, aggiornabile e semplice che possa coniugare le esigenze dell’ufficio tecnico con costi sostenibili.

Per queste ragioni Gter ha deciso di sviluppare un nuovo strumento Free e Open Source con l’intento di fare fronte alle esigenze dei Comuni e di supportarli nella realizzazione dei CDU.

Si tratta di un nuovo Plugin di QGIS, il plugin CDU Creator, che consente di generare il CDU a partire dai dati dei terreni catastali e da quelli dello strumento urbanistico (PRG, PUC, ecc.) del Comune.


 

Uragano Dorian: le tecnologie Esri per gestire l’emergenza

Una delle conseguenze più evidenti del cambiamenti climatici è la sempre maggiore frequenza e violenza degli eventi metereologici estremi. Gli effetti di questi fenomeni sono devastanti in termini di perdite di vite umane, danni all’ambiente naturale e all’economia di territori, spesso già fragili. Le tecnologie geografiche offrono un valido supporto nella gestione delle emergenze: dalla possibilità di tracciare, mappare e monitorare i territori colpiti, alla pianificazione degli aiuti, alla prevenzione e mitigazione del rischio.

Nei giorni scorsi l’Uragano Dorian ha devastato le Bahamas e ha poi raggiunto Florida, Georgia e Carolina del sud. Migliaia di persone sono ancora disperse e almeno 70.000 persone sono rimaste senza casa. I dati climatici sono davvero impressionanti e la Croce Rossa internazionale ritiene che moltissime case delle isole Bahamas non saranno più abitabili.

Non appena è stata diramata l’allerta per l’uragano, Esri ha attivato l’Esri Disaster Response Program




INSPIRE: Cosa occorrerà fare nei prossimi 12 mesi

Al nastro di partenza una serie di webinar gratuiti organizzati dall’INSPIRE Helpdesk di Epsilon Italia in collaborazione con wetransform, per supportare quanti sono e saranno impegnati nelle varie fasi di implementazione della Direttiva INSPIRE.

In questo primo webinar, Giacomo Martirano (Senior INSPIRE expert di Epsilon Italia) e Thorsten Reitz (CEO di wetransform) prenderanno in esame tre domande chiave:

  • Qual è l’attuale stato di implementazione di INSPIRE in Italia?
  • Cosa devono ancora fare le organizzazioni che forniscono dati geospaziali?
  • Come possono queste organizzazioni definire un piano per implementare con successo INSPIRE nei prossimi 12 mesi?





ESRI Science Where blu

 



Anche quest'anno Gexcel sarà presente ad INTERGEO a Stoccarda

Anche quest'anno Gexcel sarà presente ad INTERGEO. Venite a trovarci nella Hall: 3 | Booth: D3.067 per scoprire le ultime innovazioni nell'ambito del rilevamento, del trattamento dati LiDAR, del monitoraggio e del controllo tridimensionale. Presenteremo gli ultimi aggiornamenti del noto software di processamento Reconstructor e del sempre più affermato strumento per la cattura mobile di dati 3D HERON, ideato in collaborazione con il centro di ricerca EC-JRC. HERON rende estremamente più efficace il lavoro di rilevamento 3D. Leggero e versatile, riesce ad adattarsi ai più svariati ambiti applicativi: ambienti interni ed esterni, luoghi sotterranei come tunnel o miniere, impianti industriali vasti e complessi... Lo indossi, cammini e visualizzi in 3D la realtà che ti circonda, oppure osservi in tempo reale le differenze "as-built/as-designed" di un cantiere o i cambiamenti avvenuti nel tempo all'interno di un sito.




Corso Alta Formazione DTC Lazio - Ambienti digitali, tecnologie e metodologie per la valorizzazione del patrimonio culturale in ambito educativo.

Digital Technologies, Heritage & Education. Ambienti digitali, tecnologie e metodologie per la valorizzazione del patrimonio culturale in ambito educativo è il titolo del Corso di Alta Formazione organizzato dall'Università degli Studi Roma Tre, nell'ambito delle attività formative del DTC Lazio.  Sono disponibili 10 borse di studio a copertura totale. L’esigenza di istituire un CAF in “Digital Technologies, Heritage & Education. Ambienti digitali, tecnologie e metodologie per la valorizzazione del patrimonio culturale in ambito educativo” è scaturita da varie considerazioni:

-     il museo è sempre più considerato come uno strumento educativo di particolare interesse, non solo per il pubblico d’élite che lo frequenta tradizionalmente, ma anche per le categorie di visitatori che ne sono ancora esclusi. Nell’ambito dei beni culturali, quindi, si fa sempre più avanti la necessità di rivolgere proposte che possano soddisfare le esigenze dei diversi visitatori, intesi come categorie di pubblici distinti in base a variabili sociali, culturali, anagrafiche.




Teorema srl Milano, Distributore per l’Italia dei Disto Leica presenta: DISTO LEICA X3 X4 P2P Technology

Nuovo aggiornamento firmware che permette l'uso della funzione Smart Area Measurement, addizione e sottrazione di aree e volumi. Disponibile tramite la nuova DISTO Plan App. di Leica. Resistente alle cadute da 2 metri, protetto contro acqua e polvere, in conformità allo standard IP65. Se utilizzata con l’adattatore Leica DST360, per le misurazione P2P, la   serie X può trasformarsi in una potente stazione di rilevamento dati 3D. Il display ruota automaticamente in base all'orientamento dello strumento, lo schermo è quindi facilmente leggibile da qualsiasi angolazione.




CAMPUS GEOINNOVATION – Where the future is now. INTERGEO 2019 a Stoccarda.

CAMPUS GEOINNOVATION: Tre giorni di carriere infinite per i giovani talenti geografici.  L'intero mondo della geoinformazione e della geodesia è a portata di mano. Per la prima volta, INTERGEO riunisce tutte le sue offerte per supportare i giovani talenti in un'unica area interattiva. Per tre giorni interi, CAMPUS GEOINNOVATION si concentrerà su carriere, giovani talenti e formazione. Il CAMPUS GEOINNOVATION mira a evidenziare attivamente la carenza di giovani talenti nel settore geo e a contrastare questo problema. Promuove il dialogo specialistico tra datori di lavoro, università, giovani professionisti, studenti e scolari. È un punto di contatto centrale per alunni, studenti, laureati e giovani professionisti della scuola per aiutare a lanciare le loro carriere professionali.




 

planetek imagery packs

 

 

 

International

  


INTERGEO is celebrating its 25th anniversary this year

INTERGEO is celebrating its 25th anniversary this year, providing the perfect occasion for briefly reviewing what it has so far achieved. Even more importantly, it’s an appropriate juncture for looking ahead – to the leading international trade fair for geodesy, geoinformation and land management, with its focus on digital topics. Industry experts from the realms of business and science gathered in Stuttgart at the end of May for a Round Table to share their experiences and expertise, true to INTERGEO’s motto: “Knowledge and action for planet Earth”. 


 

 

 

  

 

  Microgeo

 


Rivista GEOmedia digitale

GEOmedia è disponibile oltre alla versione cartacea spedita, anche in formato digitale PDF di cui è possibile avere una review online sul sito http://geomediaonline.it 

 

GEOmedia 3 2019copertina 



-Abbonamento scontato per professionisti, studenti e autori http://geo4all.it 
-Piattaforma Open Access disponibile qui http://mediageo.it/ojs 


Agenda

  • 17-19 Settembre 2019 INTERGEO Stuttgart (Germany)
  • 16-17 September 2019 Warsaw (Poland) EVALUATION AND BENCHMARKING OF SENSORS, SYSTEMS AND GEOSPATIAL DATA IN PHOTOGRAMMETRY AND REMOTE SENSING
  • 18-20 settembre 2019 Ferrara - XIII edizione di RemTech Expo
  • 19-20 settembre Munich (Germany) PIA19 - Photogrammetric Image Analysis 2019
  • 23-27 settembre 2019 Firenze - 11th International Symposium on Digital Earth
  • 3-5 ottobre 2019 Roma, 12th EARSeL Forest Fires SIG Workshop
  • 9-10 ottobre 2019 Roma - SAR Analytics Symposium
  • 10-11 ottobre 2019 Napoli R3 in Geomatics: Research, Results and Review. Workshop internazionale in memoria del Prof. Raffaele Santamaria

Vedi tutti gli eventi qui

 

Gare e selezioni

  • Mappatura rapida del servizio di gestione delle emergenze Copernicus
  • Lussemburgo: Invito a manifestare interesse per la creazione di un elenco di esperti
  • Bando per interventi per lo sviluppo nel settore aeronautico-droni
  • Concorso pubblico presso il Ministero dell’ambiente
  • Facilitating access to INSPIRE data through standard-based Application Programming Interfaces (APIs)

Vedi tutte le Gare e selezioni qui


 

 

Avvisi

 

Inoltra questa e-mail ad un amico

 


mediaGEO società cooperativa

Via Palestro 95 00185 Roma IT

Tel.: +39 06 64871209 - Fax.: +39 06 62209510

www.mediageo.it | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 
twitter facebook rss
 
  N.B. ricevi questa e-mail perchè il tuo indirizzo di posta elettronica è presente nei nostri database e viene utilizzato solo per aggiornati sulle nostre attività di comunicazione, in nessun caso i tuoi dati saranno ceduti a terzi. Non sei più interessato?Cancella la tua iscrizione dalla lista