Iscrizioni aperte per i corsi online a tema telerilevamento multispettrale della Formazione TerreLogiche!

Iscrizioni aperte per i corsi online a tema telerilevamento multispettrale della Formazione TerreLogiche!

Sono in programma nei mesi di febbraio e marzo due nuove opportunità di formazione e aggiornamento professionale a tema Remote Sensing: “Telerilevamento Multispettrale Base con QGIS” si terrà il 6, 7 e 13 febbraio, mentre il modulo avanzato "Telerilevamento Multispettrale: classificazione delle immagini" si svolgerà il 5, 6 e 7 marzo. Si informa che non solo è già possibile iscriversi ai due appuntamenti online (live streaming) offerti dalla Formazione TerreLogiche, ma anche che l'acquisto di un pacchetto formativo comprensivo di entrambi i moduli permette di risparmiare sul prezzo di listino dei singoli corsi e dilazionare il pagamento in due soluzioni.

 

Il modulo di livello base è dedicato alle tecniche di analisi di dati telerilevati acquisiti da diverse sorgenti (Sentinel, Landsat, SAPR, camere ortofotogrammetriche) e offre anche un focus sulla missione Copernicus Sentinel-2. Il docente affronterà i principali aspetti concettuali e procedurali dell'analisi e gestione di immagini telerilevate e dell'utilizzo degli strumenti di geoprocessing integrati in QGIS (Orfeo Toolbox, Semi-Automatic Classification plugin, SAGA, GRASS) per l’elaborazione di dati raster acquisiti da diverse piattaforme. La terza giornata di lezione sarà interamente dedicata all'acquisizione ed elaborazione dei dati multispettrali della missione Sentinel-2, con utilizzo dei toolbox rilasciati in modalità open dall'Agenzia Spaziale Europea per l'analisi spazio-temporale del territorio.

Obiettivo del corso avanzato è quello di estendere le capacità di analisi maturate grazie al modulo base e si focalizza su metodi e procedure avanzate per l’individuazione di dataset multispettrali open, la loro pre-elaborazione, analisi, classificazione, utilizzando sorgenti dati e software di pubblico dominio. Vengono inoltre descritte anche le principali tecniche di classificazione delle immagini multispettrali per l’individuazione delle diverse superfici territoriali e lo studio di fenomeni naturali e antropici in termini spaziali e temporali. I partecipanti svolgeranno esercitazioni con il plugin Semi-Automatic Classification (SCP), potente tool per la classificazione supervisionata delle immagini telerilevate, che offre anche strumenti per il download e le operazioni di pre e post-processing delle immagini stesse.

Per maggiori informazioni su programmi, prezzi e agevolazioni previste:

Telerilevamento Multispettrale Base con QGIS” 

Telerilevamento Multispettrale Avanzato” 

Pin It

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.