itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target
Alessandro Sartor

Alessandro Sartor ci ha lasciato

Alessandro Sartor, docente di elementi di Fotogrammetria nella Facoltà di Architettura della Sapienza a Roma, conosciuto per la sua capacità di fondere la manualità del disegno con la tecnologia fotogrammetrica, ci ha lasciato pochi giorni fa.

A cento anni dalla nascita, ricordiamo Giuseppe Birardi

A cento anni dalla nascita, ricordiamo Giuseppe Birardi

RAI  Storia ha dedicato alcune puntate alle vicende dei militari italiani che dopo l’infausto otto di settembre del 1943 vennero deportati in Europa centrale dalla Wehrmacht, con lo stato giuridico ibrido di “Internati Militari Italiani”, quindi non protetti dalla Convenzione di Ginevra. Fra di loro vi fu un ufficiale, che sarebbe poi divenuto un personaggio di spicco della topografia.

Johann Martin Lun un piccolo topografo altoatesino

Johann Martin Lun un piccolo topografo altoatesino

Johann Martin Lun (Hans, per gli amici) è un piccolo topografo altoatesino (così si definisce lui stesso) nato verso la fine della seconda guerra mondiale a Innsbruck e quindi cittadino tedesco: nel 1945 l’Austria era solo la “Ostmark” del Terzo Reich. In realtà Hans è una persona squisita, con una ottima cultura, che parla correttamente le cinque maggiori lingue europee oltre ad un paio di dialetti, ma che soprattutto se ne va, a proprie spese, per il mondo intero, per conoscere e far conoscere l’attività topocartografica nella quale eccelle. Lun è da sempre socio della SIFET, alla quale non ha mai chiesto nulla e invece ha dato molto.

Giulio Gardin, memorie di un Topografo italiano all'estero

Giulio Gardin, memorie di un Topografo italiano all'estero

Giulio Gardin, cittadino italiano nato in Tripoli, Libia, il 25/05/1934, appartenente alla comunità italiana lì residente, rimase come “ospite gradito” fino al settembre 1969 in Libia, quindi rimpatriato definitivamente in Italia.

Mazzon è il primo a sinistra, seguono, in ordine, Mina Cunietti, Giuseppe Inghilleri, seduto, la di lui moglie Bianca Rizzi con accanto Giovanna Togliatti e infine Mariano Cunietti.

A un secolo dalla nascita di Corrado Mazzon

Un mio caro amico e compaesano, purtroppo scomparso prematuramente, era un fisico insigne (aveva l’incarico per l’insegnamento nella facoltà di medicina milanese, a soli venticinque anni) e lavorò per molti mesi nel laboratorio sito sulla “Testa Grigia” del Plateau Rosa appena sotto il Cervino, con la “camera di Wilson" alla ricerca delle tracce dei raggi cosmici.

Mariano Cunietti e Attilio Selvini al Convegno SIFET di Bolzano

A vent'anni dalla scomparsa di Mariano Cunietti

Prima che tutti si dimentichino di lui, SIFET compresa,  una nota per ricordare, nel ventesimo anniversario della morte, Mariano Cunietti. Da parte di Attilio Selvini, già Presidente SIFET.

Getac palmari e pc fully ragged blindati
ProfiloColore
microgeo

Naviga per temi

digital geography hexagon mare mappe lidar open source copernicus laser scanner asita geomatica smartphone sinergis metadati qgis Bentley ortofoto agricoltura catasto osservazione della terra asi Here scienze della terra trimble coste eGEOS geolocalizzazione telerilevamento geospatial 3D esa fotogrammetria droni CAD dati esri modellazione 3d archeologia geomax Harris misurazione storytelling monitoraggio satelitare tecnologie avanzate BIM leica uav realtà virtuale teorema ingv sentinel cantiere rilievo autonomous vehicle remote sensing dati geografici utility dissesto idrogeologico internet of things GIS technologyforall ambiente cnr Epsilon Italia SIFET servizi formazione infrastrutture geoportale geofisica satelliti cosmo skymed rilievo 3d scansione 3D interferometria geodesia ricevitori aerofotogrammetria INTERGEO terremoti webGIS urbanistica app GNSS monitoraggio mobile mapping reti tecnologiche planetek gps progettazione cartografia arcgis realta aumentata intelligenza artificiale microgeo in cantiere galileo esri italia apr posizionamento satellitare protezione civile meteorologia FOIF openstreetmap smart city flytop INSPIRE infrastrutture innovative sensore terremoto leica geosystems ISPRA uso del suolo topcon territorio geologia Stonex stazione totale rndt OGC faro rischio big data Toponomastica spazio sicurezza top terrelogiche energia nuvole di punti open geo data terra e spazio beni culturali autocad open data smart mobility autodesk codevintec GTER tecnologia topografia top world oceanografia catasto europeo pianificazione termografia trasporti osservazione dell'universo mobilita sar ict
VidaLaser
Planetek ImageryPack
intergeo

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps