ESA - Immagine della settimana: Lago Poyang, China (05 marzo 2023)

ESA - Immagine della settimana:  Lago Poyang, China (05 marzo 2023)
Pin It

Questa immagine Copernicus Sentinel-2 mostra il lago Poyang nella provincia Jiangxi in Cina ed è stata acquisita durante la stagione invernale.

In estate il lago Poyang in Cina è il più grande bacino di acqua potabile, ma nella stagione secca si reduce a meno di un terzo delle dimensioni massime. Come appare chiaramente nell'immagine - catturata il 31 gennaio 2023 - il ritiro delle acque si lascia alle spalle un sistema di zone umide e distese fangose, che costituiscono un importante habitat per uccelli acquatici migratori.

Quella del Poyang è una delle più importanti aree della Cina adibite alla produzione del riso, sebbene gli abitanti locali debbano far fronte a notevoli cambiamenti stagionali del livello dell'acqua, innalzato da regolari e gravi inondazioni.

I satelliti sono stati utilizzati per monitorare l’evoluzione del lago, giacchè l’aumento di conoscenze delle dinamiche annuali del Poyang può essere di grande aiuto nella mitigazione delle inondazioni.

In questa immagine in falsi-colori sono state combinate radiazione visibile con quella infrarossa. Questa combinazione permette una facile identificazione dei bacini idrici, la distinzione dei vari tipi di coltivazioni e consente inoltre di differenziare lo stato delle vegetazioni. Siccome i bacini idrici assorbono l’infrarosso, acque poco profonde con una elevata concentrazione di sedimento appaiono in varie tonalità di blu, mentre i fiumi appaiono in nero.

Il fiume Gan, visibile nell’angolo in basso a sinistra, si riversa verso nord dentro il lago Poyang, attraversando la città di Nanchang, capitale della provincia dello Jiangxi.

Il terreno secco esposto nel bacino del lago appare in marrone chiaro. In contrasto, le zone agricole e le foreste emergono con vibranti tonalità di verde. Nella parte più bassa dell’immagine si può osservare un denso sistema di canalizzazione che alimenta i campi coltivati, che si possono riconoscere come forme rettangolari incastonate all’interno dei canali. Alcuni campi appaiono con una sfumatura blu, fatto che indica che sono impregnati d’acqua.


Scarica immagine MedRes (2,4 MB - .JPG)

Scarica immagine HighRes (89,41 MB - .TIF)



---



Poyang Lake, China


This Copernicus Sentinel-2 image shows Poyang Lake in China’s Jiangxi Province during winter.

In summer, Poyang Lake is China’s largest freshwater body, but in the dry season, it shrinks to less than a third of its former size. As clearly visible in this image captured on 31 January 2023, the receding waters leave behind a system of wetlands and mudflats, which are an important habitat for migratory waterfowl.

Poyang is one of China’s most important rice-producing areas, although local inhabitants must cope with massive seasonal changes in water level, topped by regular severe floods.

Satellites have been used to monitor the evolution of the lake, as an improved understanding of Poyang Lake's annual dynamics could help with flood mitigation.

This false-colour image combines both infrared and visible light. This combination allows us to easily identify water bodies, distinguish crop types and differentiate vegetation conditions. As water absorbs infrared, shallow waters with a high concentration of sediments are shown in various shades of blue, while rivers appear in black.

The Gan River, visible in the bottom-left corner, flows northward into Poyang Lake through the city of Nanchang, capital of the Jiangxi Province.

Exposed dry soil in the lake’s basin appears in light brown. In contrast, agricultural areas and forests stand out in vibrant tones of green. In the lower part of the image, a dense system of canals feeds the cultivated fields, that can be identified as rectangular shapes nestled within the canals. Some of the fields appear in shades of blue, meaning they are waterlogged.

 

[Credits: Contains modified Copernicus Sentinel data (2023), processed by ESA - Translation: Gianluca Pititto]


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/{sh404sef_shurl}

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.