Roma, IT

22.35°C
Clear Sky Humidity: 61%
Wind: E at 2.57 METER/SEC
Sabato
20.99°C / 36.55°C
Domenica
23.45°C / 37.49°C
Lunedi
24.15°C / 38.26°C
Martedi
24.23°C / 38.7°C
Mercoledi
23.61°C / 35.68°C
Giovedi
23.15°C / 34.74°C
Venerdi
19.22°C / 34.6°C
ESA - Immagine della settimana:  Singapore (12 giugno 2022)

ESA - Immagine della settimana: Singapore (12 giugno 2022)

Questa immagine radar, catturata dalla missione Copernicus Sentinel-1, ci mostra l’unica città-isola-nazione esistente,Singapore, che è anche uno dei porti più trafficati al mondo.

La Repubblica di Singapore è collocata appena al largo della punta meridionale della penisola di Malacca, tra Malesia ed Indonesia, circa 135 km a nord dell’equatore. E’ formata dai 710 kmq dell’isola di Singapore, visibile al centro in alto nell’immagine, assieme a circa 60 piccoli isolotti.

Due terzi circa dell’isola di Singapore si trova meno di 15 m sul livello del mare. Il punto più alto, Timah Hill, presenta una elevazione di soli 160 m. Il Changi Airport, uno dei più grandi hub per trasporti dell'Asia, si può riconoscere nella regione più ad est dell’isola.

L’isola di Singapore è separata a nord dalla Malesia peninsulare dallo stretto di Johore, un sottile canale attraversato da una strada ed una ferrovia, mentre la regione a sud si affaccia sullo stretto di Singapore, dove si sviluppa l’arcipelago di Riau-Lingga (facente parte dell’Indonesia).

Singapore ospita il più grande porto del sud-est asiatico che è uno dei più trafficati del mondo. Il porto mette in collegamento più di 600 porti in 123 nazioni. La sua crescita e la sua prosperità è dovuta alla sua posizione nella estremità meridionale della penisola malese, da cui domina lo stretto di Malacca che collega l’Oceano Indiano con il Mar Cinese Meridionale.

Questa Immagine della Settimana contiene dati satellitari aggregati assieme a partire da tre differenti scansioni radar, aventi lo scopo di evidenziare i cambiamenti avvenuti tra le differenti acquisizioni. La superficie del mare riflette il segnale radar lontano dal satellite, circostanza che nell’immagine fa apparire l’acqua di colore scuro, in contrasto con gli oggetti metallici – in questo caso navi ed imbarcazioni - che appaiono sull’acqua scura come punti luminosi e scintillanti.

In questa immagine le imbarcazioni risalenti al 28 dicembre 2021 appaiono di colore rosso, quelle del 9 gennaio 2022 appaiono in verde, mentre quelle del 21 gennaio 2022 appaiono di colore blu. I vari colori dell’oceano si devono al cambiamento delle correnti superficiali e dei sedimenti provenienti dei delta fluviali, mentre le città più grandi e centri abitati sono visibili in colore bianco a causa della forte riflessione del segnale radar.

Il vantaggio nell’impiego del radar come sistema di telerilevamento risiede nel fatto che esso può fornire immagini della superficie della Terra anche in presenza di pioggia e coperture nuvolose, sia in orari diurni che notturni. Questa possibilità risulta particolarmente utile per il monitoraggio di aree sottoposte a lunghi periodi di oscurità – come le regioni artiche – oppure per fornire immagini in risposta ad emergenze causate da condizioni meteorologiche estreme.

Scarica immagine MedRes (1,85 MB - .JPG)

Scarica immagine HighRes (565,58 MB - .TIF)



---



Earth from Space: Singapore


This radar image, captured by the Copernicus Sentinel-1 mission, shows us the only city-island-nation – Singapore – and one of the busiest ports in the world.

The Republic of Singapore is located just off the southern tip of the Malayan Peninsula, between Malaysia and Indonesia, around 135 km north of the equator. It consists of the 710 sq km Singapore Island, visible in the top-centre of the image, as well as some 60 small islets.

Nearly two-thirds of the Singapore Island is less than 15 m above sea level. The highest summit, Timah Hill, has an elevation of only 160 m. Changi Airport, one of the largest transportation hubs in Asia, can be seen at the eastern end of the island.

Singapore Island is separated from the Peninsular Malaysia to the north by the Johore Strait, a narrow channel crossed by a road and train causeway, while the southern end faces the Singapore Strait, where the Riau-Lingga Archipelago (part of Indoesia) extends.

Singapore is home to the largest port in Southeast Asia and one of the busiest in the world. The port offers connectivity to more than 600 ports in 123 countries. It owes its growth and prosperity to its position at the southern extremity of the Malay Peninsula, where it dominates the Strait of Malacca, which connects the Indian Ocean to the South China Sea.

This week’s image contains satellite data stitched together from three separate radar scans, in order to detect changes occurring between acquisitions. The sea surface reflects the radar signal away from the satellite, making water appear dark in the image and contrasts with metal objects, in this case ships and vessels, which appear as bright, sparkly dots in the dark water.

In this image, boats from 28 December 2021 appear in red, those from 9 January 2022 appear in green, and those from 21 January 2022 appear in blue. The various colours in the ocean are due to the changing surface currents and sediments from river deltas, while major cities and towns are visible in white owing to the strong reflection of the radar signal.

The advantage of radar as a remote sensing tool is that it can image Earth’s surface through rain and cloud, and regardless of whether it is day or night. This is particularly useful for monitoring areas prone to long periods of darkness – such as the Arctic – or providing imagery for emergency response during extreme weather conditions.

[Credits: contains modified Copernicus Sentinel data (2021-22), processed by ESA - Translation: Gianluca Pititto


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kckhp

Image

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.