Harris
3D Target
Lago Mar Chiquita (Argentina)

ESA - Immagine della settimana: Lago Mar Chiquita (27 giugno 2021)

La missione Copernicus Sentinel-1 ci porta sul lago Mar Chiquita, un lago salato endoreico nel nord-est della provincia di Córdoba, in Argentina.

Il lago Mar Chiquita, lungo circa 70 km e largo 24 km, è principalmente alimentato a sud ovest dai fiumi Primero e Segundo e dal fiume Dulce a nord. Sebbene questi fiumi si riversino nel lago, non esiste un deflusso naturale di acqua sicchè il lago perde acqua unicamente per evaporazione, motive per cui il Mar Chiquita viene definito come un lago endoreico. L’area del bacino - come pure la sua salinità - varia considerevolmente (tra i 2000 ed i 6000 kmq), sebbene stia lentamente diminuendo di dimensioni a causa dell'evaporazione.

Nel lago si trovano si trovano diverse piccole isole, la più importante delle quali è El Médano. Lungo le coste settentrionali del lago si possono osservare vaste estensioni di paludi saline. Il lago è state designato come Sito Ramsar di Importanza Internazionale ed è considerato una delle più importanti zone umide dell’Argentina, grazie alla sua ricca biodiversità. Si sa che nel lago Mar Chiquita si riproducono oltre 25 specie di pesci, con pesca ed allevamento che risultano essere la principale forma di utilizzazione del territorio.

I colori di questa immagine della settimana derivano dalla combinazione di due diverse polarizzazioni utilizzate dal radar della missione Copernicus Sentinel-1 e che sono state trasformate in una singola immagine.

Le immagini radar forniscono dati in una modalità differente rispetto ad una normale camera da ripresa ottica e quando vengono ricevute sono usualmente in bianco e nero. Utilizzando una tecnologia che allinea i fasci radar inviati e ricevuti dallo strumento in una orientazione – verticale ed orizzontale – il dato risultante può essere processato in una modalità che produce immagini colorate del tipo di quella che è mostrata qui. Questa tecnica permette agli scienziati di analizzare molto meglio le caratteristiche della superficie della Terra.

Le ombreggiature blu mostrano dove sono più marcate le differenze tra le due polarizzazioni, per esmpio le paludi saline nella parte settentrionale del lago, mentre le coltivazioni ed i campi agricoli nelle aree circostanti appaiono di colore giallo, il che indica minor differenza tra le polarizzazioni. I campi come quelli visibili nell’angolo in basso a sinistra dell’immagine appaiono probabilmente più blu a causa del loro maggior grado di umidità.

Diversi villaggi, inclusi quelli di San Francisco e Rafaela, sono individuabili per il loro colore bianco in basso a destra nell’immagine.

Questa immagine è stata acquisita il 17 novembre 2020.


Scarica immagine MediumRes (11,22 MB - .JPG)

Scarica immagine HiRes (424,83 MB - .TIF)



---



Lake Mar Chiquita


The Copernicus Sentinel-1 mission takes us over Lake Mar Chiquita – an endorheic salt lake in the northeast province of Córdoba, Argentina.

Lake Mar Chiquita, around 70 km long and 24 km wide, is fed primarily by the Primero and Segundo rivers from the southwest and from the Dulce river from the north. While these rivers flow into the lake, there isn’t a natural outflow of water so it only loses water by evaporation, hence Lake Mar Chiquita being described as an endorheic lake. The lake’s surface area, as well as its salinity, varies considerably (ranging between 2000 and 6000 sq km), although it is slowly diminishing in size owing to evaporation.

Several small islands lie in the lake, the most important of which is El Médano. Vast expanses of saline marshes can be seen on the lake’s northern shore. The lake has been designated as a Ramsar Site of International Importance, and is considered one of the most important wetlands in Argentina owing to its rich biodiversity. Over 25 species of fish are known to breed in Lake Mar Chiquita, with fishing and livestock being the principal land uses.

The colours of this week’s image come from the combination of two polarisations from the Copernicus Sentinel-1 radar mission, which have been converted into a single image.

As radar images provide data in a different way than a normal optical camera, the images are usually black and white when they are received. By using a technology that aligns the radar beams sent and received by the instrument in one orientation – either vertically or horizontally – the resulting data can be processed in a way that produces coloured images such as the one featured here. This technique allows scientists to better analyse Earth’s surface.

Shades of blue in the image show us where the differences between the two polarisations are higher, for example the saline marshes in the lake’s north, whereas the crops and agricultural fields in the surrounding area appear yellow, indicating fewer differences between polarisations. Fields, such as those visible in the bottom-left corner of the image, appear blue most likely because they are wetter.

Several villages, including San Francisco and Rafaela, are identifiable in white in the bottom-right of the image.

This image was acquired on 17 November 2020.

(Fonte: ESA - Image of the week: "Lake Mar Chiquita". Traduzione: Gianluca Pititto)


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kyakh

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche

VidaLaser

Naviga per temi

realtà virtuale nuvole di punti satelliti codevintec vidalaser hexagon infrastrutture smart city sar urbanistica dati termografia top mappe INTERGEO terra e spazio GTER trimble rischio BIM leica geosystems oceanografia CAD monitoraggio satelitare arcgis apr GIS cantiere trasporti stazione totale osservazionedella terra osservazione dell'universo uso del suolo laser scanner sinergis protezione civile cnr autodesk topcon Toponomastica beni culturali Harris agricoltura informazione geografica planetek scansione 3D intelligenza artificiale lidar dissesto idrogeologico open data Stonex leica realta aumentata qgis microgeo dati geospaziali big data geomax sensore internet of things 3D gestione emergenze open source scienze della terra interferometria catasto ortofoto mare technologyforall smartphone topografia esri digital geography telerilevamento Digital Twins ingv Epsilon Italia terremoto modellazione 3d fotogrammetria sicurezza uav geolocalizzazione geomatica rndt galileo territorio faro esri italia flytop catasto europeo posizionamento satellitare open geo data cartografia gps tecnologia utility rilievo droni energia dati geografici formazione GNSS smart mobility archeologia aerofotogrammetria ricevitori geodesia geospatial reti tecnologiche in cantiere terrelogiche sentinel rilievo 3d esa pianificazione mobile mapping storytelling slam remote sensing progettazione cosmo skymed autocad ict copernicus misurazione geoportale asi asita spazio app osservazione della terra ISPRA coste geologia FOIF ambiente webGIS metadati 3DTarget servizi tecnologie avanzate drone mobilita teorema INSPIRE openstreetmap meteorologia monitoraggio geofisica
Planetek ImageryPack
GIS g3w suite Qgis
intergeo

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

internazionalizzazione

mediaGEO ha ricevuto supporto finanziario dalla Regione Lazio per il progetto di Internazionalizzazione relativo al POR - FESR 2014 2020 - clicca qui per i dettagli

geomediaonline

Redazione mediaGEO soc. coop. - Via Palestro 95 00185 Roma - P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 - info@mediageo.it  - Termini di utilizzo - Privacy policy