Prime immagini dettagliate dal satellite Pléiades Neo 3

Stampa

Airbus ha rilasciato una prima raccolta di immagini a una risoluzione nativa di 30 cm dal satellite Pléiades Neo 3, lanciato di recente. Le acquisizioni di successo e la consegna di queste prime immagini sono l'inizio di una nuova era per le applicazioni geospaziali sia commerciali che governative che richiedono un alto livello di precisione e la capacità di vedere i dettagli più fini. Le immagini di Pléiades Neo 3, che coprono una varietà di località globali e presentano diversi angoli di acquisizione, forniscono un livello di dettaglio impressionante.

Pléiades Neo First Image Rome

Queste immagini già molto nitide sono state acquisite prima del completamento delle calibrazioni radiometriche e del sistema e la qualità continuerà a migliorare nei prossimi mesi. Le immagini di Pléiades Neo 3 dovrebbero diventare disponibili in commercio nel terzo trimestre del 2021, una volta completate queste fasi di calibrazione.

Con la piena capacità del satellite disponibile per uso commerciale, le immagini di Pléiades Neo 3 ad altissima risoluzione e geometricamente coerenti forniranno agli analisti un alto livello di dettaglio, inclusa una maggiore visibilità di piccoli oggetti, come veicoli e segnaletica orizzontale. Questo livello di rilevamento, riconoscimento e identificazione degli oggetti fornisce più verità di base per gli analisti di immagini e migliora l'affidabilità delle capacità di apprendimento automatico. La nuova costellazione fornirà anche una maggiore precisione di geolocalizzazione e informazioni sulla banda spettrale più profonde, consentendo di ricavare più informazioni per varie applicazioni.

La costellazione delle Pléiades Neo sarà composta da quattro satelliti identici e molto agili, che offriranno compiti reattivi e rivisitazione intraday di qualsiasi punto della Terra. Completamente finanziato, progettato, prodotto, posseduto e gestito da Airbus, ogni satellite aggiungerà mezzo milione di km² al giorno a una risoluzione nativa di 30 cm.

La prossima pietra miliare del programma Pléiades Neo è il lancio di Pléiades Neo 4, che è già sul sito di lancio a Kourou, nella Guyana francese. Il lancio è previsto nell'estate del 2021, seguito dal lancio di Pléiades Neo 5 e 6, nel 2022.


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche