Riparte la Formazione TerreLogiche: in arrivo i primi appuntamenti della sessione autunnale!

Stampa

Ai blocchi di partenza la sessione autunnale della Formazione TerreLogiche: i primi appuntamenti a calendario sono dedicati al software QGIS con i corsi “GIS Open Source Base (QGIS)”, in programma il 15-16-17 settembre, e “GIS Open Source Avanzato (QGIS)” il 23-24-25 settembre.
A coloro che desiderano imparare a gestire, interrogare ed elaborare database geografici in ambiente PostGIS è dedicato l'ultimo corso del mese di settembre “Geodatabase (PostGIS)”, in programma il 28-29-30 settembre. 

Il 7-8-9 ottobre tornerà “Valutazione Ambientale Strategica (VAS)”, il corso offre la possibilità di acquisire una conoscenza corretta della procedura VAS dal punto di vista normativo e procedurale basandosi su esempi concreti e sull’analisi di casi studio proposti dal docente.

Nella metà di ottobre, il 13-14-15 ottobre verrà proposto il corso “Telerilevamento/Copernicus Sentinel 2”.

La sessione formativa fornisce le conoscenze operative necessarie per l'utilizzo degli strumenti di geoprocessing integrati in QGIS (Orfeo Toolbox, Semi-Automatic Classification plugin, SAGA, GRASS) per l’elaborazione di dati raster.

La terza giornata sarà interamente dedicata alla missione Sentinel-2 del Programma Europeo Copernicus con l’utilizzo dei toolbox dell'Agenzia Spaziale Europea.

L'offerta didattica continuerà a svolgersi in modalità online (live streaming), con classi a numero limitato, forte approccio pratico alle tematiche affrontate tramite esercitazioni e laboratorio assistito dai docenti.

Al termine di ogni corso verrà fornito a tutti gli iscritti un attestato di partecipazione personale e numerato con specificato le principali competenze acquisite.

Per chi è interessato a partecipare ai corsi, Terrelogiche propone molteplici agevolazioni. Iscrivendosi ad un corso con almeno 30 giorni di anticipo rispetto alla data della sessione formativa è possibile usufruire della tariffa Early Booking che prevede uno sconto del 15% sul prezzo di listino e la possibilità di dilazionare i pagamenti. E' inoltre previsto uno sconto del 10% per i dipendenti di Pubbliche Amministrazioni, gli iscritti a Ordini ed Associazioni Professionali e Categorie Educational (studenti, dottorandi, ricercatori, docenti).

Per chi volesse intraprendere un percorso completo, sono disponibili i pacchetti formativi che permettono di seguire più corsi con prezzi vantaggiosi.

Resta infine attiva la convenzione stipulata con ANA, l'Associazione Nazionale Archeologi: i soci in regola col tesseramento potranno ancora approfittare di una scontistica dedicata particolarmente conveniente (https://bit.ly/2YWDo92).

Per maggiori informazioni su programmi, date, prezzi e scontistiche: https://bit.ly/2EX8zdf


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche