Roma, IT

21.57°C
Clear Sky Humidity: 55%
Wind: WNW at 1.54 METER/SEC
Venerdi
20.4°C / 34.66°C
Sabato
18.03°C / 30.88°C
Domenica
16.14°C / 26.62°C
Lunedi
17.99°C / 25.85°C
Martedi
16.9°C / 29.81°C
Mercoledi
19.02°C / 34.52°C
Giovedi
22.95°C / 34.81°C
Servono urgentemente tecnologie per il monitoraggio del Coronavirus. Il mondo dell'informazione geografica deve rispondere.

Servono urgentemente tecnologie per il monitoraggio del Coronavirus. Il mondo dell'informazione geografica deve rispondere.

“Innova per l’Italia” invita tramite una azione, che sarà avviata lunedì 23 marzo 2020 alle ore 9:00, le aziende, università, enti e centri di ricerca pubblici e privati, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni e istituti che, attraverso le proprie tecnologie, possono fornire un contributo nell’ambito dei dispositivi per la prevenzione, la diagnostica e il monitoraggio per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Coronavirus (SARS-CoV-2) sull’intero territorio nazionale.

Oltre al contributo per accrescere la disponibilità di dispositivi medicali, sono promosse anche tecnologie e strumenti che, nel rispetto della normativa vigente, consentano o facilitino il monitoraggio, la prevenzione e il controllo del Covid-19 e l’elaborazione di nuove politiche e misure di governance sociale, in termini di:

  • tecnologie e strumenti per il monitoraggio, la localizzazione e la gestione dell’emergenza;
  • tecnologie innovative per la prevenzione e il controllo della diffusione del Covid-19 nelle sue diverse forme.

A titolo esemplificativo vengono indicate piattaforme che possano in brevissimo tempo essere adattate, con tecniche e algoritmi di analisi e intelligenza artificiale, robot, droni e altre tecnologie per il monitoraggio, la prevenzione e il controllo del Covid-19 nel rispetto dei principi della privacy, sicurezza ed etica, che possano essere utilizzati per il supporto ai pazienti così come dalla Protezione Civile e gli altri Enti interessati.

Informazioni per la partecipazione
Tutte le aziende, università, enti e centri di ricerca pubblici e privati, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni e istituti hanno la possibilità di aderire compilando un form dedicato che sarà pubblicato lunedì 23 marzo (a partire dalle ore 9).

Le proposte verranno valutate dalla struttura del Commissario Straordinario, che deciderà se attivarsi per i passi successivi mettendosi in contatto con i soggetti proponenti, in considerazione della tipologia di proposta e urgenza emergenziale, in particolare quelle relative ai dispositivi di protezione individuale e respiratori che rivestono assoluta priorità. Tale processo si muoverà in conformità con le evidenze scientifiche e con le necessità di certificazione nel rispetto degli standard necessari e delle linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Requisiti per la partecipazione
Saranno considerati solo i servizi e interventi che rispondano ai seguenti criteri:

I proponenti siano aziende (startup, PMI, grandi imprese), enti e centri di ricerca pubblici e privati, associazioni (che possono interagire con associati in grado di rispondere a queste esigenze), cooperative, consorzi, fondazioni e istituti, quindi non singole persone o professionisti.
Siano concrete proposte realizzabili in tempi compatibili con l’emergenza, pur senza alcun impegno od obbligo.
Possano mettere a disposizione, autocertificandosi, una componente significativa in termini di capacità produttiva e volumi per l’impiego sul territorio nazionale o a livello regionale in tempi brevi.
Sia esplicitato a quale ambito si desideri aderire tra quelle rientranti nelle categorie proposte nel form.
La proposta sia corredata da opportune informazioni che consentano di valutare in tempi rapidi l’effettiva applicabilità.
Siano indicati i tempi, le modalità e le possibili quantità per la realizzazione della proposta.
Siano validi per tutto il territorio nazionale o per una o più regioni.
La descrizione dell’intervento non sia redatta in tono promozionale.
Preferibilmente, sia previsto un “canale” specifico dedicato all’iniziativa per l’emergenza coronavirus, che includa il top management dell’azienda o Ente.

https://innovazione.gov.it/innova-per-l-Italia-la-tecnologia-e-l-innovazione-in-campo-contro-l-emergenza-covid-19/


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/ky84w

Image

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.