Smart Processing Lidar Version 1.2 ora disponibile

Stampa

3D Target ha il piacere di annunciare il rilascio del software SmartProcessing Lidar 1.2. SmartProcessing Lidar è la soluzione, sviluppata interamente da 3D Target, per produrre nuvole di punti geo-riferite di alta qualità dai rilievi effettuati con il noto payload LiDAR Scanfly.

La versione 1.2.0.0 include strumenti nuovi e numerosi miglioramenti.

Oltre a bug fixes minori, la versione introduce:

“Con le nuove funzioni introdotte in SPL 1.2, i nostri clienti possono calibrare i loro sistemi in autonomia” riporta Paolo Girardi, CEO di 3D Target.

“Abbiamo aggiunto allo strumento di calibrazione delle camere, già presente nella versione 1.1 di SPL, uno strumento semi-automatico di calibrazione degli angoli per la testa Lidar. La soluzione implementata produce il risultato in pochi minuti. Il cliente può verificare la qualità del risultato, prima di accettare la nuova calibrazione!”

Il report di Qualità permette di valutare la qualità della stima della traiettoria per ogni rilievo. I clienti di 3D Target possono ora produrre report dettagliati relativi alla qualità di ogni rilievo direttamente in SPL.

3D Target dimostrerà le nuove innovative funzioni durante l’incontro tecnico e applicativo di presentazione di SCANFLY, che si svolgerà presso la sede di 3D Target a Brescia, Venerdì 28 Febbario 2020.

Per maggiori dettagli e per REGISTRARSI GRATUITAMENTE cliccare QUI.

Presentazione 3D Target
3D Target (http://www.3dtarget.it ) nasce come azienda commerciale e distributore ufficiale di strumenti di misura non distruttiva. Nel 2014 3D Target crea internamente una divisione di Ricerca e Sviluppo, dedicata all’integrazione di sistemi. 3D Target progetta uno strumento universale di rilievo che può dare una risposta a molti: Scanfly – il payload lidar non solo per UAS! Per maggiori informazioni visitare il sito www.scanfly.it e www.3dtarget.it.

Per maggiori informazioni, scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare +39 02 00614452.


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche