itzh-CNenfrdeptrues
Lago Thai (Cina)

ESA - Immagine della settimana: Lago Tai (17 novembre 2019)

La missione Copernicus Sentinel-2 ci porta sul lago Tai, il terzo lago di acqua dolce più grande della Cina. Il lago, chiamato anche lago Taihu, si trova nella provincial di Jiangsu ed è approssimativamente lungo 70 km e largo 60 km, con una profondità media dell’acqua di circa 2m. Il lago riversa le sue acque attraverso i fiumi Wusong, Liu, Huangpu e numerosi altri corsi d’acqua.

Il bacino del Tai è una regione molto sviluppata della Cina ed include le magalopoli di Suzhou (visibile ad est del lago), quella di Wuxi (Visibile a nord del lago) e la vicina Shanghai. Nel corso degli ultimi decenni la rapida urbanizzazione, la crescita della popolazione e le eccessive attività di allevamento ittico hanno portato al fenomeno della eutrofizzazione – che si verifica quando il lago si sovraccarica di minerali e nutrienti.

L’incremento dei nutrienti detriora la qualità dell'acqua del lago, determinando sulla sua superficie la fioritura di alghe tossiche, minaccia per milioni di persone che dipendono dal lago come sorgente di approvviggionamento idrico.

Nel 2007 la fioritura di alghe è stata così importante che il fenomeno è stato dichiarato come una vera e propia emergenza sanitaria. L’approvvigionamento di acqua a Wuxi è stato sospeso, lasciando così due milioni di residenti privi di acqua potabile per diverse settimane.

In questa immagine acquisita il 24 maggio 2019 sono chiaramente visibili le acque infestate di alghe.

La fioritura di alghe nel lago è stata registrata fin dagli anni ’80. Sono stati fatti molti tentative per il recupero della qualità dell’acqua, inclusa la rimozione delle alghe, la chiusura di impianti chimici e manufatturieri nei pressi di Tai e l’adozione di norme più severe per il trattamento delle acque.

In ogni caso il lago rimane altamente inquinato. Agricoltura, liquami ed attività manifatturiere minaccciano ancora le sue acque, caricandolole dei loro nutrienti.

Sentinel-2 è una missione a due satelliti che ha il compito di fornire la copertura e la distribuzione di dati necessari al programma europeo Copernicus. L’elevata frequenza di passaggio dei satellite sopra la stessa area e l’alta risoluzione spaziale consentono uno stretto monitoraggio dei cambiamenti del territorio interno e di quelli dei bacini idrici.

Scarica immagine MediumRes (27,46 MB - .JPG)

Scarica immagine HighRes (344,95 MB - .TIF)

 

---

 

Lake Tai

The Copernicus Sentinel-2 mission takes us over Lake Tai, the third largest freshwater lake in China. The lake, also known as Lake Taihu, is located in the Jiangsu province and is approximately 70 km long and 60 km wide, with an average water depth of approximately 2 metres. The lake discharges its waters through Wusong, Liu, Huangpu and several other rivers.

The Tai Basin is a very developed region in China, and includes the megacities Suzhou, visible east of the lake, Wuxi, visible north of the lake, and the nearby Shanghai. Over the past decades, rapid urbanisation, population growth and excessive fish farming have resulted in eutrophication – where the lake becomes enriched with minerals and nutrients.

The increase of nutrients deteriorate the water quality of the lake causing toxic algae blooms to form on the lake’s surface – threatening the quality for millions of people who depend on the lake as a source of drinking water.

In 2007, the algal blooms were so severe that the outbreak was declared a health emergency. Water supplies to Wuxi were suspended, leaving two million residents without drinking water for several weeks.

In this image captured on 24 May 2019, the algae-infested waters are clearly visible.

Algae blooms have been reported in the lake since the 1980s. Many attempts have been made to salvage the water quality of the lake including removal of the algae, closing chemical and manufacturing plants near Tai and stricter water treatment regulations.

However, the lake remains to be highly polluted. Agriculture, sewage and manufacturing still affect the lake’s waters – overloading it with nutrients.

Sentinel-2 is a two-satellite mission to supply the coverage and data delivery needed for Europe’s Copernicus programme. The mission’s frequent revisits over the same area and high spatial resolution allow changes in inland water bodies to be closely monitored.

(Fonte: ESA - Image of the week: "Lake Tai". Traduzione: Gianluca Pititto)

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kf46a

Vedi anche

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps