Stonex ti aspetta a Restructura e al Digital & BIM Italia | Torino e Bologna

Stampa

Stonex quest’anno parteciperà a Restructura e al Digital & BIM Italia, eventi dedicati al mondo dell’edilizia e delle costruzioni, settori in continua trasformazione ed evoluzione.

Stonex, azienda produttrice di strumenti e tecnologie di precisione e per la scansione 3D, offre soluzioni mirate alla qualità e alla precisione dei lavori sul campo.

Ricevitori GNSS Stonex

Stonex produce diverse tipologie di ricevitori ma tutti sono dotati di una scheda GNSS avanzata e in grado di supportare più costellazioni satellitari, tra cui GPS, GLONASS, BEIDOU e GALILEO, i ricevitori Stonex GNSS sono la soluzione ideale per qualsiasi lavoro di rilevamento sul campo.

I ricevitori dispongono di una interfaccia web-ui per una gestione semplice, una o più batterie e un modem radio UHF interno. Sono dotati inoltre di Wi-Fi e Bluetooth.

La certificazione IP67 garantirà operazioni in vari tipi di ambienti estremamente difficili. I ricevitori della serie “A” sono dotati della funzione aRTK e del servizio di correzione del posizionamento Atlas®.

Scanner 3D Stonex X300

La facilità d’uso, l’affidabilità, la flessibilità e il prezzo lo rendono il compagno di lavoro perfetto. Progettato e realizzato in Italia è dotato di una scocca completamente sigillata che lo rende lo strumento perfetto per lavorare in aree difficili.

 

Scopri di più sui prodotti Stonex:  https://www.stonex.it/it/prodotti/

 

Ti aspettiamo a

Restructura, Torino, dal 14 al 17 Novembre 2019, Stand S05, Pad.Oval

e al Digital & BIM Italia, Bologna, dal 21 al 22 Novembre 2019, Stand B73, Pad.21

 

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche