itzh-CNenfrdeptrues

L'Inghilterra è una delle prime nazioni in Europa a ricevere il Google Flood Alert

Gli avvisi di alluvione emessi dall'Agenzia per l'ambiente inglese appariranno ora su Ricerca Google e sulla mappa degli avvisi pubblici di Google con avvisi in tempo reale che saranno visibili sui dispositivi personali nel giro di pochi secondi una volta che sono stati emessi.

Questi avvisi di alluvione includeranno anche informazioni vitali sui passi che le persone possono intraprendere per mantenere se stessi e le loro proprietà al sicuro quando si prevedono alluvioni.

L'agenzia per l'ambiente ha lavorato a stretto contatto con Google per due anni per progettare e implementare questo servizio in Inghilterra. Il servizio è già stato implementato negli Stati Uniti, in Sud America e in alcune parti dell'Asia per avvisare i residenti di emergenze ambientali come terremoti, incendi e temperature estreme. Il servizio è stato recentemente attivato anche in Germania, dove Google ha collaborato con il Met Office tedesco (DWD).

L'Agenzia per l'ambiente invia già avvisi e alluvioni inondazioni a oltre 1,4 milioni di proprietà in Inghilterra che hanno aderito a un servizio di sms, e-mail e telefono automatizzato.

Tuttavia, gli avvisi pubblici di Google offriranno un accesso e una visibilità ancora maggiori a questo importante servizio di avviso pubblico attraverso decine di milioni di dispositivi personali, aiutando le persone a rimanere al sicuro in caso di alluvione.

Avvisi di inondazione

L'Agenzia per l'ambiente pubblica 3 livelli di allerta per alluvione:

• Avviso di alluvione - Preparati. Inondazione possibile.

• Avviso di alluvione - Agisci. Si prevede un'inondazione. È richiesta un'azione immediata.

• Avviso di alluvione grave - Sopravvivi. Inondazioni gravi. Pericolo di morte. Le persone possono scoprire di più su cosa fare in caso di alluvione accedendo al semplice piano Prepare, Act, Survive Plan dell'Agenzia dell'ambiente.

Ovviamente, oltre a questo nuovo servizio, le persone possono sempre controllare il rischio di alluvione, iscriversi agli avvisi di alluvione gratuiti e tenersi aggiornati con le ultime prospettive sulla pagina Gov.uk dell'Agenzia ambientale, chiamare Floodline o il 0345 988 1188 o seguire @EnvAgency su Twitter per gli ultimi aggiornamenti.

Riferimenti
https://www.gov.uk/sign-up-for-flood-warnings 
https://flood-warning-information.service.gov.uk/what-to-do-in-a-flood 
https://www.gov.uk/check-flood-risk 
https://twitter.com/EnvAgency 

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kf8yc

Commenti  

# CartografoLorenzo Luisi 2019-11-02 19:26
Interessante, ma per quanto riguarda l'Italia, siamo già oltre. Tutti i Comuni da molti anni devono dotarsi di un Piano di Protezione Civile (e ricordo di aver partecipato alla stesura, dal punto di vista cartografico, a numerosi di essi) e con il D. Lgs. 1/2018 ne è stato sancito l'obbligo. Per le comunicazioni alla popolazione personalmente e da tempo ho scelto di ricevere le informazioni attraverso una app dedicata del Comune di Putignano [http://infoale rt365-putignano .3plab.it/] e, ad esempio, so che domani 3 novembre 2019 c'è un'allerta "gialla" per vento forte diramata dalla sezione regionale Puglia della Protezione Civile.
Rispondi

Vedi anche

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps