Topcon, sempre un passo avanti, anche a INTERGEO 2019

Stampa

Le costruzioni verticali, la gestione delle costruzioni, il monitoraggio strutturale e le ispezioni: questi i temi centrali di Topcon Positioning Group per l’edizione 2019 di INTERGEO. Fari puntati sul nuovo GTL-1000, una combinazione di stazione totale robotica e laser scanner compatto, presentato in anteprima a BAUMA lo scorso aprile e da oggi disponibile sul mercato che, in combinazione con i software MAGNET Collage e ClearEdge3D Verity, fissa un nuovo standard nella verifica delle costruzioni. IAM, l’acronimo che sta per Inspection, Assessment e Monitoring, l’altro tema centrale presso lo stand Topcon che presenterà le proprie soluzioni di ispezione e monitoraggio con in cima all’agenda, l’invecchiamento delle infrastrutture in Europa. Inoltre, grandi display interattivi offriranno ai visitatori uno sguardo virtuale al cantiere moderno e alle tecnologie innovative che aiutano a migliorare l’efficienza, l’accuratezza ed il rispetto dei tempi di consegna.

INTERGEO 2019

INTERGEO a Stoccarda quest'anno, con il suo motto "Conoscenza e azione per il pianeta Terra", è la più grande convention mondiale e fiera leader nel campo della geodesia, della geoinformazione e della gestione del territorio, e può vantare un quarto di secolo di successi come luogo in cui presentare innovazioni pionieristiche e tecnologie lungimiranti.

INTERGEO di quest'anno si concentra su questioni che decideranno il nostro futuro, temi che sono oggetto di dibattito da parte di politici, società e imprese: come possiamo garantire la qualità della vita nelle aree urbane e rurali a lungo termine? Come dovremmo usare lo spazio disponibile per garantire che ci sia sufficiente offerta di alloggi e un'infrastruttura di trasporto che soddisfi le esigenze di oggi? I dati spaziali sono essenziali per fornire risposte a queste domande.

Un focus speciale di INTERGEO di quest'anno è la diffusione della tecnologia digitale nella mobilità e nell'edilizia, ad esempio in Smart Cities, rilievo, scansione laser, Building Information Modeling (BIM), veicoli aerei senza equipaggio (UAV) e realtà virtuale e aumentata.

 

Se vuoi saperne di più e ottenere biglietti d’ingresso gratuiti vai sul sito: https://www.topconpositioning.com/it/intergeo-2019

Ci vediamo al “Crocevia tra Infrastrutture e Tecnologia” presso Fiera di Stoccarda dal 17 al 19 settembre, Pad. 3 – Stand F3.013

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche