MyGalileoApp annuncia le App finaliste del concorso indetto da GSA

Stampa

Su una lista di 30 semifinalisti, 10 progetti sono stati giudicati più interessanti in termini di innovazione, potenziale di mercato e fattibilità tecnica. I 10 progetti passeranno ora alla seconda fase di sviluppo, al termine della quale dovrebbero fornire un'app perfettamente funzionante. Hanno tempo fino al 21 ottobre per offrire una versione finalizzata della loro app con funzionalità al 100%. Durante questa fase, i team possono ricevere supporto tecnico dal team di consulenza tecnica e commerciale. Al termine della fase, l'applicazione dovrebbe essere già disponibile per il download sulle piattaforme Google Play e Apple.

"Lo standard di partecipazione alla competizione di quest'anno è stato molto elevato, il che ha reso difficile il compito dei giudici. Tuttavia, gli ultimi 10 progetti si sono distinti in termini di approccio innovativo e potenziale di utilizzo e non vediamo l'ora di vedere le app di lavoro definitive in ottobre ”, ha dichiarato Justyna Redelkiewicz Musial, responsabile dello sviluppo del mercato LBS e IoT presso l'Agenzia GNSS europea (GSA).

Quattro dei 10 progetti selezionati sono nell'area dell'innovazione della realtà aumentata e dei giochi:

uMaze (Finlandia) - uMaze crea labirinti in aree esterne specifiche in cui gli utenti possono giocare.

ARGEO (Italia) - ARGEO consente agli utenti di scoprire contenuti come premi, coupon e carte acquisti geo-localizzati per le strade di una città.

STPR (Polonia, Australia, Ucraina) - L'app STPR combina un ambiente virtuale con esperienze fisiche legate al gioco nel mondo reale.

arstory (Germania) - Arstory è un ecosistema di realtà aumentata completo basato su quattro componenti principali: posizione Galileo, oggetti virtuali nel mondo reale, raggruppamento di oggetti e una vasta gamma di opzioni di contenuto.

Le app nell'area di innovazione di navigazione intelligente e Infotainment includono:

Ready Park (Francia) - Ready Park semplifica il parcheggio abbinando i conducenti che lasciano un posto agli utenti che lo cercano.

Galileonaut (Francia) —Galileonaut aiuta i marinai a navigare all'interno di un porto o di un porto turistico e fornisce un collegamento all'ufficio del comandante del porto.

Trukatu (Spagna) - Trukatu è una piattaforma C2C mobile che collega le persone che vogliono affittare o affittare oggetti con i proprietari che hanno oggetti da affittare.

 

Due dei progetti selezionati rientrano nella categoria Fitness, Sport e mHealth.

PanPan - Possible Assistance Needed (Germania) - PanPan funge da soluzione di sicurezza di backup per attività potenzialmente pericolose che potrebbero lasciare agli utenti bisogno di assistenza.

LetMeAut (Italia) - LetMeAut semplifica le attività quotidiane per le persone con autismo.

 

Un'app è nell'area di innovazione Mappatura, GIS e Agricoltura.

Tractor Navigator (Francia) - Tractor Navigator fornisce indicazioni per gli agricoltori che guidano trattori, consentendo loro di visualizzare la loro posizione attuale e la traiettoria in un campo aperto.

Tutti i team che completeranno con successo la seconda fase di sviluppo saranno invitati alle finali di novembre, dove presenteranno la loro candidatura al comitato di valutazione GSA.

I premi saranno decisi dopo queste presentazioni, con il vincitore del primo posto che riceverà un premio di 100.000 euro. Il secondo classificato e il vincitore del terzo posto riceveranno rispettivamente 50.000 e 30.000 euro.

 (www.gsa.europa.eu)


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche