30 giugno – 2 luglio 2020 Cagliari - Convegno internazionale AIT “Planet Care from Space”

Stampa

Nel  2020 AIT organizza il Convegno internazionale “Planet Care from Space” a Cagliari 30 giugno – 2 luglio, 2020 con focus sugli aspetti teorici e applicativi dei rischi ambientali, i cambiamenti climatici e le possibili mitigazioni degli effetti, l’esplorazione planetaria fino all’intelligenza artificiale.

L’evento vuole dare anche spazio ai giovani tecnici/ricercatori con moduli formativi ed esperienze operative, come  l’“Evento droni”,dove l’abilità dei piloti partecipanti ed il processamento dati rappresenteranno una sfida sulla sperimentazione di sistemi avanzati di geo-informazione.

“Planet care from Space” mette a disposizione spazi espostivi e/o postazioni di divulgazione personalizzate in una cornice di grande prestigio collocata nel centro di Cagliari.

Considerato l’interesse a livello internazionale che l’evento offre, grazie anche alla giornata di condivisione con l’International Conference on Computational Science and Applications (ICCSA 2020 Cagliari), si invitano a partecipare e a prenotare spazi espositivi gli Enti pubblici, privati e le aziende di Geo-Informazione che a vario titolo si occupano di produzione, vendita e divulgazione di servizi/prodotti basati su piattaforme satellitari, aeree, di prossimità.

Le modalità di erogazione del contributo sono le seguenti:

-          Contributo Platinum: euro 3000 (disponibilità di spazio espositivo con possibilità di presentazione orale e divulgazione; 3 ingressi al Convegno)

-          Contributo Gold: euro 2000 (disponibilità di spazio espositivo e divulgazione; 2 ingressi al convegno)

-          Contributo Silver: euro 500 (disponibilità di postazione per incontri, divulgazione materiale- brochure, gadget,  ecc.; 1 ingresso al Convegno

Tutte le necessarie informazioni, anche per la sottomissione degli abstracts in  https://sites.unica.it/ait2020/

Si attendono a Cagliari, in occasione di queste Conferenze, circa 400 partecipanti da tutto il mondo.

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Vedi anche