Roma, IT

10.57°C
Clear Sky Humidity: 66%
Wind: N at 2.68 METER/SEC
Lunedi
8.1°C / 11.06°C
Martedi
8.34°C / 13.26°C
Mercoledi
8.65°C / 13.07°C
Giovedi
7.38°C / 14.69°C
Venerdi
7.61°C / 13.57°C
Sabato
8.23°C / 15.12°C
INSPIRE Webinar

Webinar: INSPIRE good practices – Alternative Encodings

Nel webinar "Buone pratiche INSPIRE - Codifiche alternative" martedì 7 maggio 2019 dalle 15:00 alle 16:30 verranno presentati pubblicamente i risultati dell'azione 2017.2 sulle codifiche alternative per i dati INSPIRE, che saranno proposti per l'approvazione come documenti di buone pratiche INSPIRE.

Nello specifico, saranno presentati i seguenti documenti:

- una regola di codifica generale da UML a JSON
- un insieme di regole di semplificazione del modello che possono essere utilizzate come parte di diverse regole di codifica
- specifiche codifiche GeoJSON semplificate per i temi Indirizzi e strutture di monitoraggio ambientale (incluse semplici osservazioni)

Per connettersi le istruzioni sono al seguente link:

https://inspire.ec.europa.eu/events/webinar-inspire-good-practices-–-alternative-encodings

Azione 2017.2 è finalizzata a definire regole di codifica alternative (principalmente ai fini della visualizzazione / analisi nei sistemi GIS tradizionali) per un numero di schemi applicativi selezionati e un modello e una procedura per proporre e approvare regole di codifica aggiuntive in futuro.

Le proposte per le regole di codifica alternative sono state raccolte attraverso un bando aperto sulla piattaforma di collaborazione MIG e la priorità dei rappresentanti degli Stati membri in un sondaggio. I risultati del sondaggio hanno mostrato chiaramente il supporto per GeoJSON come possibile codifica alternativa. Inoltre il GML semplificato, i formati di database (geopackage, PostGIS, ESRI Geodatabase) e i linked data hanno avuto un supporto significativo. Altre proposte includevano anche GeoSciML come codifica alternativa per GE e MR.

Nel 48 ° incontro MIG-T, è stato concordato di continuare il lavoro 2017.2 in un sottogruppo incentrato sui seguenti compiti:

sviluppare una regola di codifica per GeoJSON (come primo esempio)
sviluppare regole / approcci generici per semplificare i modelli di dati INSPIRE (che saranno utili per un certo numero di codifiche alternative)
sviluppare la procedura generale per proporre e approvare ulteriori codifiche

Il lavoro dell'azione comprendeva la creazione di regole di codifica generiche per GeoJSON e regole di codifica specifiche per gli argomenti di INSPIRE (comprese le proprietà GeographicalName) e le strutture di monitoraggio ambientale (comprese le proprietà O & M). Queste regole di codifica verranno mantenute come documenti separati di buona pratica INSPIRE, e in futuro potranno essere sviluppate regole di codifica specifiche per ogni tema da parte delle comunità tematiche e proposte per l'approvazione da parte del MIG in seguito alla procedura INSPIRE Good Practice.

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kyhda

Image

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.