Planetek partecipa ad "Ital-IA", il primo Convegno Nazionale sull'Intelligenza Artificiale

Stampa

Il 18-19 Marzo si svolge "Ital-IA", il primo Convegno Nazionale CINI sull'Intelligenza Artificiale, organizzato per sviluppare obiettivi comuni tra istituzioni pubbliche, industria italiana e la ricerca scientifica delle università e dei centri di ricerca nazionali.

Ital-IA ha l'ambizione di "fare rete nazionale" tra tutte le azioni che si stanno disegnando in questi mesi in Italia per cogliere le potenzialità di sviluppo legate alle tecnologie dell'Intelligenza Artificiale.

Il convegno è organizzato dal Laboratorio Nazionale "Artificial Intelligence ed Intelligent Systems" (AIIS), creato dal CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica). Il convegno è organizzato in collaborazione con Confindustria.

Ital-IA si terrà presso il Centro Congressi Auditorium della Tecnica a Roma.

All'evento saranno presentati anche due progetti che vedono Planetek coinvolta nello sviluppo di sistemi di deep learning e machine learning applicate all'utilizzo dei Big Data e dei dati satellitari nelle decisioni in diversi ambiti applicativi: dal monitoraggio delle reti idrico-fognarie, al monitoraggio della qualità della acque marino-costiere. I progetti presentati il 18 Marzo sono DECiSION (Data-drivEn Customer Service InnovatiON) e SEO-DWARF (Semantic EO Data Web Alert and Retrieval Framework).

Leggi tutti i dettagli sul sito Web di Planetek e su http://www.ital-ia.it

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche