18 - 22 Febbraio Torino - FOSS4G-it 2020

Scaduto
Stampa

Dal 18 al 22 febbraio 2020 il Politecnico di Torino ospiterà il convegno su Software e Dati Geografici Free e Open Source FOSS4G-it 2020, organizzato congiuntamente da: Politecnico di Torino, Associazione Italiana per l'Informazione Geografica Libera GFOSS.it e Wikimedia Italia.

FOSS4G-it 2020 raccoglie insieme il XXI Meeting degli utenti italiani di GRASS e GFOSS, il XIII GFOSS DAY e OSMit 2020, incontri annuali di diverse comunità utilizzatrici di dati geografici liberi e software free e open source che dal 2017 hanno deciso di unirsi in un unico evento.

Il successo delle edizioni precedenti (2017 a Genova, 2018 a Roma, 2019 a Padova) ha definitivamente posto FOSS4G-it come uno degli appuntamenti di riferimento a livello nazionale per utilizzatori e sviluppatori di software geografico libero e per produttori e fruitori di dati geografici liberi, senza tralasciare le occasioni di scambio tra le persone appartenenti a tutte le comunità che guardano alle soluzioni libere nel campo dell'informazione geografica.

Lo scopo dell'evento è quindi:

presentare esperienze di utilizzo di dati e software Free e Open Source per il trattamento delle informazioni geografiche;
creare occasioni di confronto e scambio di conoscenza tra utenti professionali, utenti della Pubblica Amministrazione centrale e locale, sviluppatori e produttori di dati geografici;
presentare sviluppi e potenzialità di progetti liberi in ambito geografico riguardanti tutti gli ambiti di interesse (beni culturali, pericoli naturali e antropici, ecc);
mostrare lo stato dell'arte di progetti di software geografico, libero le prospettive di sviluppo sia del software sia delle comunità che ruotano attorno ad esse e che li sostengono.
In continuità con le edizioni precedenti, FOSS4G-it 2020 sarà preceduto da due giornate dedicate a workshop di introduzione pratica ai sistemi FOSS4G, mentre per tutta la durata dell'evento ci sarà spazio per Community Sprint di progetti liberi per attività di sviluppo software, traduzione di documentazione e altro.

La comunità italiana di OpenStreetMap (OSM), rappresentata da Wikimedia Italia, promuoverà una giornata di mapping party e divulgazione sui temi della libera mappatura aperta a tutti, maggiori informazioni sulla pagina wiki.

Anche la comunità degli utenti italiani di QGIS sarà presente con il periodico hackfest italiano, per maggiori dettagli vedere la pagina dedicata.

Gli atti del convegno saranno pubblicati sulla rivista indicizzata ISPRS International Journal of Geo-Information

LA PARTECIPAZIONE AL CONVEGNO È LIBERA E GRATUITA, GRAZIE ALL’ATTIVITÀ VOLONTARIA DEGLI ORGANIZZATORI E AL SUPPORTO DEGLI SPONSOR, MA È RICHIESTA LA REGISTRAZIONE.

Per la partecipazione ai workshop, invece, è richiesta una simbolica quota di partecipazione. Per gli studenti del Politecnico di Torino e i soci delle associazioni GFOSS.it e Wikimedia Italia la partecipazione ai workshop è gratuita.

Per info scrivi una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/