WorldView-4 ha avuto un guasto e non potrà più acquisire immagini

Stampa

Maxar Technologies Inc., un innovatore tecnologico globale che alimenta la nuova economia spaziale, ha riferito oggi che il suo satellite WorldView-4 ha avuto un guasto nei suoi giroscopi di controllo ("CMG"), impedendo al satellite di raccogliere immagini a causa della perdita di stabilità.

Gli sforzi per risolvere in collaborazione con i costruttori nel tentativo di ripristinare la funzionalità satellitare finora non hanno avuto successo. In questo momento, Maxar ritiene che WorldView-4 non sarà probabilmente recuperabile e non produrrà più immagini utilizzabili. Le operazioni richieste da Maxar hanno messo il satellite WorldView-4 in una configurazione sicura e si continuerà a monitorare la posizione e la salute del satellite. Il satellite è stato costruito da Lockheed Martin e i CMG sono stati forniti da Honeywell.

WorldView-4 è stato acquisito da GeoEye prima della sua fusione con DigitalGlobe nel 2013. È stato lanciato a novembre 2016 e ha generato entrate per circa $ 85 milioni nell'anno fiscale 2018. Il satellite ha un valore contabile netto di circa $ 155 milioni, incluse le attività correlate, al 31 dicembre 2018. Se il satellite non è recuperabile, il valore contabile netto verrà ammortizzato nel Q4-2018. Sono in corso attività di pianificazione e mitigazione per valutare l'utilizzo degli altri satelliti della Società e delle risorse esterne per sostituire le immagini raccolte da WorldView-4 e soddisfare il maggior numero possibile di impegni e obblighi dei clienti esistenti. La Società ritiene attualmente che sarà in grado di compensare da 10 a 15 milioni di dollari del fatturato annuale di WorldView-4 e lavorerà per minimizzare il potenziale impatto sui risultati finanziari di Maxar negli anni futuri.

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/