itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target
Il monte Triglav (Slovenia)

ESA - Immagine della settimana: Monte Triglav, Slovenia (16 dicembre 2018)

Il satellite Sentinel-2A del programma europeo Copernicus ci porta sul monte Triglav, in Slovenia. La montagna con i suoi 2800 m sul livello del mare è la più alta del paese ed è motivo di orgoglio nazionale, tanto da essere presente nello stemma della Slovenia. Milan Kucan, ex presidente , una volta pronunciò una famosa dichiarazione in cui si affermava che dovere di ogni cittadino della nazione era di salire sulla montagna almeno una volta nella propria vita.

La montagna con il suo picco innevato è visibile al centro dell’immagine, affiancata dalla famosa località turistica di Bled, ad ovest. Questa piccola città è una base molto conosciuta per gli sciatori invernali ed in estate per gli appassionati di sport acquatici, che sfruttano in modo ottimale il lago alpino che porta lo stesso nome.

Nella parte destra in basso dell'immagine in colori veri possiamo individuare la capitale della Slovenia, Lubiana, in cui risiedono poco meno di 300.000 persone e che costituisce il centro culturale, amministrativo ed economico del paese. Famosa per le sue qualità ambientali la città è stata decretata Capitale Verde Europea del 2016. Questo riconoscimento è stato ottenuto grazie alla scelta di valorizzare l’importanza del trasporto pubblico rispetto a quello privato su automobile, grazie all’aumento delle aree pedonali ed infine grazie agli sforzi coordinati per preservare e proteggere le aree verdi.

La Slovenia confina con l’Austria, l’Italia, la Croazia e l’Ungheria. In alto a destra dell’immagine possiamo riconoscere Klagenfurt, la capitale della provincia meridionale austriaca della Carinzia, situata nei pressi del lago Wörthersee. A volte chiamato anche ‘Caraibi delle Alpi’ , la zona del lago è quella dove il famoso compositore austriaco Gustav Mahler scrisse alcune delle sue sinfonie più conosciute.

I dati di Sentinel-2 possono essere utilizzati per monitorare agricoltura, biodiversità, le acque costiere ed interne, contribuendo a fornire la copertura e la distribuzione dei dati necessaria per il programma europeo di monitoraggio ambientale Copernicus.

Questa imagine è stata acquisita il 6 maggio 2018.

Scarica Immagine MediumRes (5,16 MB - .JPG)
Scarica Immagine HighRes (420,39 MB - .TIF)

 

---

Mount Triglav, Slovenia

The Copernicus Sentinel-2A satellite takes us over Mount Triglav in Slovenia. At 2800 km above sea level, the mountain is the highest in the country and a significant source of national pride, even featuring on the Slovenian coat of arms. Milan Kucan, the former president, famously once said that it was the duty of every countryman and woman to scale the mountain at least once in their lives.

The snow-peaked mountain is visible in the centre of the image, flanked by the popular tourist resort of Bled to the west. This small town is a popular base for skiers in the winter and for water-sport enthusiasts in the summer who make the most of the alpine lake of the same name.

In the lower-right part of this true-colour image, we see the capital of Slovenia, Ljubljana, home to just under 300 000 people and the cultural, administrative and economic centre of the country. Famous for its environmental credentials, the city was named European Green Capital in 2016. This is thanks to shifting the focus from car transport to public transport, by pedestrianising areas of the city and by taking concerted efforts to preserve and protect green areas.

Slovenia is bordered by Austria, Italy, Croatia and Hungary. On the top-right of the image we can see Klagenfurt, the capital city of the southern Austrian province of Carinthia, located by Lake Wörthersee. Sometimes referred to as the Caribbean of the Alps, the Lake area is where the famous Austrian composer, Gustav Mahler, wrote some of his best-known symphonies.

Sentinel-2 data can be used to monitor agriculture, biodiversity, and coastal and inland waters, helping to supply the coverage and data delivery needed for Europe’s Copernicus environmental monitoring programme.

This image was captured on 6 May 2018.

(Fonte: ESA - Image of the week: "Mount Triglav, Slovenia". Traduzione: Gianluca Pititto)

 

 

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche

Reach RS2
VidaLaser

Naviga per temi

osservazione della terra rischio ict autocad drone smart city dati geografici open geo data geomax droni fotogrammetria ISPRA reti tecnologiche BIM asita terremoti realtà virtuale ingv teorema tecnologia trimble asi formazione dissesto idrogeologico 3D esa protezione civile trasporti CAD open source catasto europeo mobilita sensore informazione geografica terremoto GNSS rilievo top spazio scansione 3D smart mobility sinergis geoportale monitoraggio big data 3DTarget telerilevamento cosmo skymed urbanistica geologia termografia gestione emergenze coste geodesia scienze della terra dati agricoltura webGIS metadati progettazione telespazio utility microgeo energia topcon rilievo 3d planetek mobile mapping in cantiere satelliti terra e spazio FOIF Digital Twins hexagon sar esri italia codevintec gps laser scanner catasto copernicus infrastrutture qgis posizionamento satellitare terrelogiche mappe arcgis modellazione 3d leica geosystems galileo ortofoto intelligenza artificiale aerofotogrammetria apr esri monitoraggio satelitare nuvole di punti smartphone interferometria Epsilon Italia cnr osservazionedella terra flytop osservazione dell'universo GIS cantiere geolocalizzazione ricevitori territorio remote sensing topografia rndt uso del suolo slam cartografia meteorologia Harris uav mare oceanografia internet of things lidar digital geography ambiente GTER tecnologie avanzate INSPIRE app sicurezza autodesk openstreetmap misurazione sentinel storytelling archeologia servizi geospatial geomatica beni culturali technologyforall pianificazione faro Toponomastica INTERGEO Stonex open data stazione totale realta aumentata geofisica leica
Planetek ImageryPack
GIS g3w suite Qgis

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

internazionalizzazione

mediaGEO ha ricevuto supporto finanziario dalla Regione Lazio per il progetto di Internazionalizzazione relativo al POR - FESR 2014 2020 - clicca qui per i dettagli

geomediaonline

Redazione mediaGEO soc. coop. - Via Palestro 95 00185 Roma - P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 - info@mediageo.it  - Termini di utilizzo - Privacy policy