AGID consolida il profilo del Geographic Information Manager (GIM) nelle PA

Stampa

AGID ha reso pubbliche le linee guida per la valorizzazione delle competenze digitali nelle professioni dell’informazione geografica per l’armonizzazione delle qualificazioni professionali, delle professioni e dei profili in ambito ICT e di e-leadership”, dopo un periodo di consultazione di un mese che ha interessato i nuovi profili di indirizzo.

Le Linee guida sulle professioni ICT contengono importanti novità normative e tecniche, tra cui i nuovi profili dedicati alle professionalità ICT nel settore dell’informazione geografica e una mappatura delle terminologie utilizzate per i profili. 

I profili professionali consolidati, relativi all’informazione geografica sono:

GeoData Analyst (GDA)

Geographic Information Manager (GIM)

 

Geographic Information Officer (GIO)

 

Geographic Information Technician / Specialist (GIT/S)

 

Geographic Knowledge Enabler (GKE)

Con le “Linee guida per l’armonizzazione delle qualificazioni professionali, delle professioni e dei profili in ambito ICT” AGID mette a disposizione di Regioni, enti titolati e amministrazioni, uno strumento utile a comprendere la necessità di armonizzare le terminologie utilizzate (ad esempio nei repertori regionali), allineandosi ove possibile ai profili ICT nazionali recepiti nelle linee guida AGID.

Per Approfondire vedi le Linee guida per la qualità delle competenze digitali nelle professionalità ICT

https://www.agid.gov.it/it/agenzia/stampa-e-comunicazione/notizie/2018/10/15/online-linee-guida-competenze-digitali-professionali-leadership 

Per comprendere il lungo iter sostenuto da Sergio Farrugia per questa iniziativa partita dal basso consigliano la lettura di

 https://www.agendadigitale.eu/cultura-digitale/competenze-digitali/professionista-dellinformazione-geografica-chi-e-e-perche-e-utile-per-le-competenze-digitali/ 

http://www.forumpa.it/smart-city/dati-comunita-intelligenti-orientate-alluso-consapevole-dei-dati-geografici  

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Vedi anche