La Minnucci Associati è la prima società italiana a vincere un premio internazionale ai Building Smart International Awards

Stampa

Si è tenuta a Tokyo, durante l’International Standards Summit, la premiazione dei Building SMART International Awards 2018. La Minnucci Associati s.r.l. è la prima società italiana a vincere il prestigioso premio internazionale nella sezione “Operation & Maintenance using Open Technology”.

Building SMART International è l'organizzazione internazionale di standardizzazione che mira a migliorare lo scambio d’informazioni tra le applicazioni software attraverso l’OPEN BIM. Ogni anno organizza un evento internazionale dove vengono assegnati i Building SMART International Awards: riconoscimento alle migliori aziende che hanno sviluppato progetti con soluzioni OPEN BIM per il design, la progettazione, la costruzione e la gestione delle risorse in campo edile.

La Minnucci Associati ha partecipato nella sezione “Operation & Maintenance using Open Technology” con il TWIN Model della Stazione di Napoli Centrale, uno dei progetti pilota più importanti nel panorama italiano.
Il progetto è stato sviluppato con metodologia OPEN BIM, in stretta collaborazione con il Gruppo Ferrovie dello Stato (RFI e Grandi Stazioni Rail), volto alla creazione del modello dell’asset esistente e futuro, garantendone l’aggiornamento costante con il supporto ed il miglioramento dei processi di gestione e manutenzione. Partendo dal rilievo laser scanner dell’intera area (circa 40 ettari), è stato ricostruito il BIM Modello della stazione, organizzando i dati all’interno di un CDE (Common Data Environment). È stata poi creata una libreria dei dati di riferimento (LDR) ricostruendo 12.500 equipment presenti in stazione. Per ogni oggetto rimodellato è stata ridefinita la geometria parametrica, completa di tutte le informazioni utili al management e al maintenance dell’asset, migliorandone, in ottica BIM, tutti i processi di manutenzione, gestione ed aggiornamento.

Napoli_Centrale_Awards_2018_1.jpg

Napoli_Centrale_Awards_2018_2.jpgNapoli_Centrale_Awards_2018_3.jpg
Alcune immagini del Progetto della Stazione di Napoli Centrale sviluppato con metodologia OPEN BIM e realizzato dalla Minnucci Associati

“La gestione del patrimonio edilizio è il capitolo più complesso ed importante che il BIM deve contribuire a supportare. È pertanto un grande onore per la Minnucci Associati essere la prima società italiana ad aver vinto questo premio e riteniamo che lo sia per l’Italia tutta. Ringraziamo tantissimo tutti coloro che hanno contribuito al successo del progetto, nello specifico le figure apicali ed i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, di Grandi Stazioni Rail e l’Ing. Sabato Gargiulo del Gruppo FS che hanno fattivamente contribuito alla definizione dei processi.
Ringraziamo anche la società ACMAR per l’affidamento ed il supporto ricevuto.
È un grande traguardo per chi, come noi, ha sempre creduto e investito nella ricerca, nella sperimentazione e nella formazione. Oggi siamo in grado di progettare e costruire l’edificio virtuale secondo le ultimissime tecnologie OPEN BIM, seguendone la gestione e la manutenzione per l’intero ciclo vita. È un successo ancor maggiore per l’Italia tutta che possiede un inestimabile patrimonio che deve essere mantenuto e conservato spesso con grande difficoltà come accade per le stazioni ferroviarie che possono essere definite dei veri e propri monumenti in continuo esercizio” ha affermato l’Ing. Ernesto Minnucci, Amministratore e Direttore Tecnico della società, dopo aver ritirato il premio.

www.associatiminnucci.com


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Vedi anche