VIDALASER presenta il GNSS FOIF A90 con 555 canali

Stampa

VIDALASER è lieta di presentare il GNSS A90 prodotto da FOIF, capace di ricevere dati GPS, GLONASS, GALILEO, BEIDOU, SBAS, QZSS, L-BAND. Il massimo in termini di prestazioni possibili.

La scheda madre Novatel mod. OEM729 originale ed ufficiale di ultimissima generazione con 555 canali in grado di ricevere dati GPS, GLONASS, GALILEO, BEIDOU, SBAS, QZSS, L-BAND, conferiscono all’A90 un’acquisizione e stabilità di misura formidabili.

La correzione della verticalità della palina entro un campo di 30° sono la garanzia della stabilità di misura e permette misurazioni precise anche in punti non raggiungibili sulla verticale.

L’A90 è configurabile come base uhf, rover uhf, base gprs, rover gprs, statico per post-processing, base per rete cors, nessun limite alla libertà d’impiego ed alla produttività.

Il controller mod. F58 è dotato di gps L1 interno, ampia tastiera utilizzabile anche con i guanti, touch screen e schermo ad altissima luminosità, camera da 5MP.

Il software in dotazione è, a scelta, il Carlson SurvCE oppure il FieldGenius ma A90 può essere gestito con software esterni, garantendo la possibilità di personalizzare il proprio A90 con il software che già si utilizza.

I due slot batterie ricaricabili conferiscono una grande autonomia all’A90 ed è inoltre possibilità lavorare con una singola batteria mentre si ricarica la seconda batteria.
Inoltre A90 può essere alimentato esternamente a 12Vdc oppure a rete 230Vac.

Test superati : cadute da una palina da 2m, caduta libera da 1,2m, temperatura di lavoro da -30° a +60°, protezione IP67.

VIDALASER è importatrice ufficiale della Società FOIF dal 2006 e garantisce l’assistenza tecnica, i ricambi ed il servizio riparazione strumenti ufficiale di tutti i prodotti FOIF per l’Italia.

Per maggiori info: www.vidalaser.com


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche