itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target

Partnership internazionale per la sicurezza degli UAS in contesti urbani

L’Autorità dell’Aviazione Civile di Singapore (CAAS), l’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (EASA) e Airbus hanno deciso di collaborare allo sviluppo di standard di sicurezza e requisiti normativi per UAS in ambito urbano.

L’accordo, firmato dai rappresentanti delle tre realtà coinvolte, stabilisce un perimetro di azione che preveda lo scambio di informazioni e di competenze tecniche tra la parti, per facilitare lo sviluppo di standard di sicurezza e di requisiti normativi, oltre che le valutazioni operative e tecnologiche per la diffusione dei droni in contesti urbani, come ad esempio il caso delle consegne nell’ultimo miglio operato da Airbus col progetto Skyways1.

Le parti condivideranno inoltre le informazioni sulla sicurezza e i risultati dei test in aree urbane. I tre partner hanno inoltre concordato l’organizzazione di attività sui droni, attraverso seminari e laboratori didattici.

Mr. Kevin Shum, direttore generale del CAAS, ha dichiarato: “Questa partnership è la risposta più immediata alla nostra esigenza di definire meglio le condizioni operative per il crescente numero UAS utilizzati in ambito urbano, come nel caso di Singapore, tenendo bene in mente l’aviazione e la sicurezza pubblica. Non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con i nostri partner e condividere l’esperienza maturata fino ad oggi nello sviluppo dei requisiti normativi per le operazioni UAS a Singapore.

Patrick KY, direttore esecutivo dell’EASA, ha dichiarato: “I sistemi aerei a pilotaggio remoto utilizzati in ambito urbano modelleranno il futuro del trasporto pubblico. Non potevamo trovare partner migliori di CAAS e Airbus per sviluppare standard di sicurezza per lo sviluppo di questa inarrestabile e affascinante tecnologia.“

Jean-Brice Dumont, vicepresidente esecutivo di Engineering presso Airbus, ha dichiarato: “Airbus ha accresciuto la nostra attenzione sulla mobilità aerea autonoma, e questa collaborazione tripartita è un’ottima mossa per riuscire ad adattare le norme di sicurezza degli UAS negli ambienti urbani, trasformando la mobilità aerea urbana in una realtà aziendale per noi. Oggi, il nostro Skyways UAS ha dimostrato la sua capacità di consegnare pacchi via aerea in un contesto urbano. Con il forte supporto di CAAS e EASA, insieme alla nostra esperienza Skyways, siamo fiduciosi che la consegna aerea urbana sicura e affidabile diventerà molto presto realtà.“

Fonte: Mirumir


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k49uq

Vedi anche

Getac palmari e pc fully ragged blindati
ProfiloColore

Naviga per temi

internet of things copernicus dati telerilevamento osservazione dell'universo openstreetmap Harris qgis autodesk uso del suolo smartphone territorio beni culturali tecnologie avanzate termografia geofisica top aerofotogrammetria osservazione della terra nuvole di punti uav codevintec posizionamento satellitare catasto europeo monitoraggio remote sensing esri italia geomatica urbanistica oceanografia ambiente reti tecnologiche big data FOIF ricevitori sensore protezione civile topcon trasporti monitoraggio satelitare rndt scansione 3D flytop tecnologia smart city servizi interferometria Epsilon Italia rilievo 3d planetek GTER terrelogiche laser scanner open data hexagon autonomous vehicle esa CAD infrastrutture innovative geoportale leica geosystems cartografia scienze della terra Stonex apr spazio geodesia droni sicurezza terremoto modellazione 3d GIS storytelling catasto BIM stazione totale smart mobility geologia app ISPRA ict gps autocad realta aumentata mappe metadati sentinel INSPIRE esri sar infrastrutture formazione fotogrammetria eGEOS agricoltura lidar sinergis mobile mapping rilievo terremoti mare meteorologia cosmo skymed SIFET mobilita digital geography technologyforall top world realtà virtuale asita microgeo Bentley satelliti rischio pianificazione progettazione webGIS geospatial OGC galileo utility coste intelligenza artificiale Here leica geolocalizzazione 3D topografia terra e spazio open geo data GNSS misurazione faro dissesto idrogeologico trimble in cantiere teorema geomax energia asi Toponomastica dati geografici arcgis archeologia cantiere ortofoto open source INTERGEO cnr ingv
VidaLaser
Planetek ImageryPack
intergeo

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps