Rilevamento della numerazione civica georiferita dell'intero Patrimonio Edilizio Nazionale

Stampa

Nell'ambito del Seminario internazionale “Geospatial & Digital Transformation key for Industrial Revolution 4.0 and Society”, organizzato da EUROGI in collaborazione con AMFM Italia (26 aprile Fisciano -SA), tra i relatori, Valerio Zunino di STUDIO SIT & Location proporrà il percorso strategico e tecnologico che ha consentito di svolgere l'attività in corso, ovvero il progressivo rilevamento della numerazione civica georiferita sull'intero patrimonio edilizio nazionale.

L'attività nasce nel 1998 e segue dapprima l'inerzia della collaborazione con alcune realtà pubbliche, per poi successivamente specializzarsi come vero e proprio core business fin dal 2007, insieme all'attività fotogrammetrica. Entro il 2019, la STUDIO SIT ha in programma il completamento di circa 6000 comuni del territorio italiano, risultato che le permetterà di disporre della numerazione civica geografica di una popolazione ben superiore ai 50.000.000 di abitanti.

La necessità formulata dal mercato di esprimere un sensibile pushing up sul piano della qualità dei dati, oggi pressochè del tuttoinsoddisfacente nelle soluzioni opendata regionali dell'ambito, ha generato quattro tratti caratterizzanti del progetto aziendale:la completezza dell'insediato coperto dalle attività di rilevamento, l'accuracy massima gestibile della posizione dei punti,l'aggiornamento delle informazioni rilevate e l'aderenza dei toponimi alle specifiche ANNCSU dettate da ISTAT, in accordo con gli uffici comunali preposti alla toponomastica.  

Partendo dai supporti cartacei impiegati durante i primi anni di attività, l'azienda si è poi mano a mano dotata di una sofisticata tecnologia di acquisizione, della quale era già utilizzatrice a fine anni 90.

Recentemente migliorata, perfezionata sulla scorta dell'esperienza maturata sul campo e resa disponibile sui device più moderni: questa viene oggi accompagnata dal supporto di partnership industriali ed accademiche, tuttora in divenire e di cui verrà dato conto durante la breve relazione. Con tutto questo, la STUDIO SIT non rinuncia a salire a piedi sulle colline, perchè a volte non si può fare altrimenti.

We're Running up that hill!

Il “Geospatial & Digital Transformation key for Industrial Revolution 4.0 and Society” si terrà il prossimo 26 aprile a Fisciano (SA), presso il Dipartimento di Informatica dell'Università di Salerno.

Ci vediamo a Salerno!


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Vedi anche