itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target

Nuova conferenza presso l'Aerofototeca Nazionale a Roma sui droni e la aerofotografia storica

#ACheServeVolare: Fotografia aerea storica, da drone e da aeroplano per il paesaggio montuoso a Creta (24 aprile 2018). Conferenza di Gianluca Cantoro dell'Institute for Mediterranean Studies della Foundation for Research & Technology Hellas Rethymno, Grecia nella Aerofototeca Nazionale a Roma, martedì 24 aprile 2018, ore 17.

L’archeologia aerea è solitamente intesa come la disciplina in grado di identificare tracce del passato da fotografie aeree d’archivio (come quelle conservate presso l’Aerofototeca Nazionale dell’ICCD) o da ricognizioni fotografiche aeree mirate. Tradizionalmente si è concentrata sulla lettura e l’analisi di territori pianeggianti o collinari, dove le coltivazioni agricole traducono in variazioni cromatiche (di clorofilla) la situazione immediatamente sotterranea.

Questa presentazione invece ha l’obiettivo di presentare alcuni risultati preliminari di una ricerca concentrata su un territorio completamente diverso e molto più complesso: quello montuoso/roccioso della più turistica isola mediterranea – Creta.

Indagini storiche, archeologiche, d’archivio e voli mirati sulla maggiore isola greca rivelano un paesaggio mozzafiato apparentemente ostile e straordinariamente ricco non solo di testimonianze monumentali preistoriche, ma anche di “fossilizzazioni” di tradizioni storiche locali. Un paesaggio stratificato e complesso ma ora più che mai vivo e in costante mutazione.

Gianluca Cantoro è archeologo dei paesaggi e fotointerprete. La sua formazione ha avuto inizio presso l’Università di Pisa con la laurea in Archeologia delle Province Romane ed è poi proseguita all’Università di Foggia con un progetto di ricerca sui paesaggi montuosi rocciosi di Creta in telerilevamento. La prima ricognizione archeologica aerea su Creta è sua, con i primi voli eseguiti nel 2009 (con il supporto dell’INSTAP-SCEC) e poi dal 2011 con il supporto dell’Istituto di Studi Mediterranei di Creta, presso il quale lavora come ricercatore post-dottorato dal 2011 (con una parentesi di poco più di un anno presso l’Università di Leiden, in Olanda).

Gianluca è un membro attivo di comunità scientifiche internazionali di archeologia aerea e remote sensing ed è spesso impegnato o coinvolto nell’organizzazione di workshop e summerschool in e fuori d’Europa sull’utilizzo della fotografia aerea storica e da aeroplano (o più recentemente anche da drone). Il suo campo di interesse ricopre attualmente l’utilizzo di moderne tecnologie e strumenti (scansione laser 3D e fotogrammetria aerea e di prossimità) per la documentazione e lo studio dei beni culturali, con particolare attenzione ai paesaggi montuosi e al loro patrimonio archeologico, storico ed etnografico.

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k49dx

Vedi anche

Getac palmari e pc fully ragged blindati
ProfiloColore

Naviga per temi

mobile mapping asita dati geografici uav ricevitori reti tecnologiche tecnologie avanzate codevintec mobilita GIS app cartografia cantiere sensore intelligenza artificiale asi monitoraggio satelitare rndt satelliti geoportale leica Stonex formazione storytelling arcgis hexagon 3D digital geography catasto urbanistica coste in cantiere rischio gps galileo mare INTERGEO esri italia progettazione rilievo 3d agricoltura meteorologia apr pianificazione termografia SIFET Here realta aumentata mappe geolocalizzazione technologyforall sar smart mobility teorema catasto europeo misurazione geologia open source INSPIRE OGC infrastrutture innovative terremoto BIM esri autonomous vehicle trimble metadati geospatial droni geodesia archeologia ambiente sinergis protezione civile top flytop cnr sentinel nuvole di punti trasporti internet of things beni culturali GTER stazione totale webGIS terremoti scienze della terra posizionamento satellitare uso del suolo utility smart city qgis terra e spazio dati CAD openstreetmap geomax ortofoto planetek open data esa ISPRA dissesto idrogeologico oceanografia Bentley energia scansione 3D realtà virtuale leica geosystems modellazione 3d spazio Toponomastica osservazione dell'universo topografia osservazione della terra geomatica open geo data FOIF lidar faro terrelogiche copernicus Epsilon Italia telerilevamento ict top world Harris autocad servizi aerofotogrammetria infrastrutture tecnologia eGEOS big data topcon ingv GNSS interferometria cosmo skymed territorio microgeo monitoraggio remote sensing laser scanner autodesk rilievo smartphone fotogrammetria geofisica sicurezza
VidaLaser
Planetek ImageryPack
intergeo

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps