itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target

Open Data Genova: Webmap degli incidenti stradali per la sicurezza del cittadino

La Webmap degli Incidenti Stradali di Genova, sviluppata con gli Open Data del Comune di Genova, rappresenta gli incidenti stradali avvenuti tra il 2010-2016 nella città di Genova. La webmap è stata elaborata con QGIS e pubblicati online sulla piattaforma cloud GisHosting di Gter s.r.l.

Interpretazione della Webmap

Sulla mappa sono rappresentate le vie di Genova con una legenda formata da diversi colori in funzione del numero di feriti e/o persone a km per ogni anno. Le vie colorate di rosso ad esempio sono quelle dove è stato rilevato il maggior numero di incidenti. Essendo il dato originale disponibile per via, si è scelto di attribuire il colore all’intera via. Sulla mappa sono anche visibili i confini amministrativi dei singoli municipi.
----> Consulta la Webmap Incidenti Stradali

Muoversi nella Webmap
La legenda a sinistra consente di selezionare l’anno di interesse, mentre utilizzando i moduli di ricerca in alto a destra è possibile scegliere il Municipio o la via su cui puntare la visualizzazione. Cliccando sulla via si ottengono informazioni sugli incidenti nell’anno specifico ed è anche possibile accedere ad un grafico interattivo che mostra l’evoluzione nel tempo degli incidenti per via (2010-2016).webmap_genova_OSM_GISHOSTING.png

Come sono stati ottenuti i dati
La mappa è frutto dell’intersezione dei seguenti dati reperiti sul portale Open Data del Comune di Genova:

  • dataset degli incidenti stradali dal 2010 al 2016 (dati solo alfanumerici)
  • geometrie delle vie del comune di Genova (estratte utilizzano i servizi del Geoportale)
  • confini amministrativi dei municipi dal Geoportale

Di seguito riportiamo il grafico e la tabella delle prime 10 strade con il maggior numero di incidenti stradali dal 2010 al 2016 registrati nel capoluogo ligure: 

Grafico_incidenti_genova.png

Strade di Genova Numero di Incidenti ( 2010- 2016)
CORSO EUROPA 2783
CORSO SARDEGNA 2257
VIA ANTONIO CANTORE 1962
VIA ANTONIO GRAMSCI 1658
LUNGOMARE GIUSEPPE CANEPA 1634
VIA PRA  1518
STRADA ALDO MORO  1344
CORSO TORINO 1104
VIA CANEVARI  1077
VIA PIACENZA 1064


Suggerimenti per migliorare la precisione dei dati

I dati pubblicati dal Comune di Genova riportano solo il nome della via. Auspichiamo che in futuro, nei limiti della normativa applicabile, venga registrata anche la coordinata geografica degli incidenti per poter elaborare una mappa più precisa. Con un maggior dettaglio sarebbero immediatamente visibili gli incroci, attraversamenti o punti più critici; ciò potrebbe innescare fenomeni di autoprotezione del cittadino (es.: soluzioni per indicare gli attraversamenti o incroci) allo scopo di diminuire il numero di incidenti stradali anche in un’ottica Smart City.

Il corso di Open Genova su cartografia digitale

open_genova_cartografia_digitale_corso.jpeg  Nel 2018 Open Genova, in collaborazione con Gter s.r.l., partner storico dell’associazione organizzerà un corso base per avvicinarsi al mondo degli Open Data e delle       mappe  digitali.

  Il corso è gratuito e rivolto ai nostri associati. Consulta le info per diventare socio.

 

 

 

Elaborazione dei dati da parte di altri utenti
Giuseppe Grasso, informatico genovese, ha preso i dati dal sito del Comune e ci ha fatto avere il suo lavoro con alcune osservazioni che pubblichiamo di seguito: “Genova ha il maggior tasso di incidenti fra le grandi città italiane. A Genova avvengono 72 sinistri ogni 10000 abitanti, contro i 69 di Firenze, i 66 di Milano ed i 46 incidenti ogni mille abitanti di Roma. Dobbiamo e possiamo migliorare. Gli open data del Comune di Genova, pubblicati grazie all’impulso ed al sostegno di Open Genova consentono l’analisi dei sinistri per individuare i punti più critici e le strade più pericolose.” Open Genova si complimenta e ringrazia Giuseppe per il suo contributo e per aver scelto di condividerlo con noi.

 valpolcevera-600x327.jpgStrade più pericolose in Val Polcevera 

Prognosi.jpgPersone in prognosi riservata coinvolte in incidenti stradali anno 2016

Velivoli persone.jpgFeriti coinvolti in incidenti stradali anno 2016

valbisagno (1).jpgStrade più pericolose in Val Bisagno


Durante il brindisi per i 5 anni di Open Genova che si svolgerà sabato 17 marzo sarà presentato il corso sulle mappe digitali e open data

Articolo a cura di Stefano Sabatini, Enrico Alletto e Roberto Marzocchi


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k43fp

Vedi anche

Trimble Italia
Trimble Italia
VidaLaser

Naviga per temi

codevintec ict flytop Stonex geomax geolocalizzazione ortofoto INSPIRE 3D energia protezione civile urbanistica cnr Toponomastica dissesto idrogeologico open geo data flyr top scienze della terra gps uso del suolo fotogrammetria ambiente mobile mapping aerofotogrammetria cosmo skymed e-geos intelligenza artificiale catasto copernicus rilievo qgis realtà virtuale mixed reality numerazione civica autocad asita beni culturali terremoto faro galileo BIM SIFET topcon laser scanner smart city ISTAT mare rischio sensore progettazione pianificazione stazione totale osservazione dell'universo GNSS CAD GIS osservazione della terra sentinel infrastrutture terra e spazio top story meteorologia geospatial dati geodesia geofisica arcgis sar top world realta aumentata rndt eGEOS gestione emergenze esri topografia beidou archeologia technologyforall monitoraggio storytelling dati geografici geologia utility hexagon smart mobility metadati open data lidar MapInfo OGC apr modellazione 3d INTERGEO sicurezza webGIS nuvole di punti mappe autodesk ingv teorema catasto europeo trimble uav spazio trasporti servizi app smartphone coste ISPRA droni big data interferometria oceanografia cantiere territorio sinergis multispettrale scansione 3D open source misurazione leica geosystems in cantiere posizionamento satellitare planetek landsat tecnologia geoportale Epsilon Italia cartografia remote sensing satelliti telerilevamento digital geography openstreetmap geomatica termografia esri italia agricoltura internet of things Harris mobilita asi FOIF reti tecnologiche ricevitori rilievo 3d Bentley esa
Geofly Spark
Geofly Spark
GIS g3w suite Qgis
GeoBusiness 2019
Geospatial World Forum 2019

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps