NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


itzh-CNenfrdeptrues
Università Siena Geotecnologie
3D Target
Martedì, 06 Marzo 2018 12:06

Rheticus Network Alert: una risposta semplice a un complicato problema di subsidenza

Redazione GEOmedia
Planetek Rheticus Network Alert Planetek Rheticus Network Alert Crediti: Planetek Italia

Disporre di informazioni dinamiche e sempre aggiornate per monitorare l’integrità delle infrastrutture, è un supporto vitale per i gestori delle utilities. Planetek ha creato Rheticus Network Alert un’applicazione che rende disponibili informazioni critiche e utili a coordinare le attività di manutenzione.

VidaLaser
Aeronike

Individuare i punti in cui si verificano problemi e perdite nelle condotte sotterranee è un 'attività vitale e costosa. La tecnologia radar satellitare può fornire un buon indicatore predittivo di dove si può manifestare misurando il punto in cui il terreno si sta abbassando attorno alla rete idrico-fognaria.

Identificare la subsidenza prima che diventi critica è una sfida. La disciplina del telerilevamento ha una risposta, ma come spesso succede, è complicata. Il monitoraggio radar satellitare identifica le tendenze nello spostamento del terreno che possono prevedere problemi nel sottosuolo.

Integrando gli open data satellitari, il cloud e i servizi di monitoraggio della piattaforma Rheticus, con le capacità di analisi dinamica offerte dalla tecnologia Hexagon Smart M.App, Rheticus Network Alert si presenta come una vera novità nel mercato dei servizi di monitoraggio satellitare.

L’utente infatti accede a un servizio on-line in abbonamento, disponendo di una dashboard dinamica ed estremamente intuitiva con capacità di analisi su base geografica e sistemi di allerta. Le informazioni sono sempre aggiornate, non appena un nuovo dato satellitare (Copernicus Sentinel) è disponibile e, grazie alla disponibilità di dati satellitari di archivio, l’indagine si estende anche al passato.

Case history: i risultati del monitoraggio satellitare della rete fognaria milanese.
Scopri il servizio Rheticus Displacement e la case history della rete fognaria milanese rivedendo la registrazione video del webinar sul canale YouTube di Planetek Italia: https://youtu.be/9a8CBn5-Z6E

Guarda su YouTube una breve presentazione di Rheticus Network Alert: video intervista durante l’HxGN Live.

Rheticus Network Alert utilizza le capacità di monitoraggio dei servizi sviluppati da Planetek Italia con dalla piattaforma Rheticus (www.rheticus.eu) e il servizio Rheticus Displacement.

A distanza di un anno dal suo lancio, Rheticus® oggi è disponibile in tutto il mondo attraverso un Network di Distributori operanti a livello regionale in continua crescita. In Italia annovera numerosi clienti privati e non nei settori dell’ingegneria, delle utilities, dei trasporti, delle costruzioni, delle miniere ed energetico, e della gestione territoriale.
Sul sito www.rheticus.eu è possibile navigare tra alcuni dati di monitoraggio acquisiti dai satelliti Sentinel.

Leggi la news completa al seguente link: http://www.planetek.it/news_eventi/archivio_news/2018/02/una_risposta_semplice_a_un_complicato_problema_di_subsidenza

Fonte: Planetek Italia


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kuc9c


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi asita autocad autodesk beidou beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cloud cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici digital geography dissesto idrogeologico droni eGEOS energia Epsilon Italia esa esri esri italia faro flyr FOIF fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geoportale geospatial GIS GNSS gps Harris HBIM hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE intelligenza artificiale interferometria INTERGEO internet of things ISPRA ISTAT landsat laser scanner leica lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia OGC open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile QGIS realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche riegl rilievo rilievo 3d rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis slam smart city smart mobility smartphone social media spazio Stonex storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoto territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo