OGC annuncia l'Earth Observation Exploitation Platform Hackathon 2018

Stampa

L'Hackathon si basa sui risultati dell'iniziativa Testbed-13 recentemente conclusa e apre la strada a Testbed-14 e alle successive iniziative nel contesto dell'implementazione e dell'esecuzione di applicazioni negli ambienti cloud.

L'obiettivo è quello di dimostrare che quanto descritto nei risultati del banco di prova OGC Testbed-13: Pachetto di sfruttamento dell'Application Platform, e la distribuzione di applicazioni e servizi di esecuzione cloud siano adatti allo scopo. Dato che questi rapporti indicano diverse opzioni, questo Hackathon identificherà la soluzione migliore e identificherà gli elementi mancanti come base per Testbed-14 e le iniziative future.

L'ESA ha avviato nel 2014 l'iniziativa Earth Observation Exploitation Platform che ha creato un ecosistema di piattaforme di sfruttamento tematico interconnesse (TEP) per i dati di osservazione della Terra.
L'Hackathon deve verificare le specifiche fornite nei rapporti di ingegneria Testbed-13, deve sviluppare raccomandazioni laddove le relazioni tecniche descrivono diverse opzioni e deve rilevare eventuali elementi mancanti o difetti che devono essere corretti nelle iniziative future.

L'Hackathon si svolgerà da marzo a maggio 2018, con un Webinar per i potenziali partecipanti il 19 febbraio a Orléans, Francia (attendibile anche in remoto) che segnerà l'inizio della hackathon.

L'Hackathon è eseguito nell'ambito del Programma di innovazione OGC, che fornisce prototipazione collaborativa globale, per lo sviluppo rapido e la consegna delle specifiche candidate ad altre attività del Programma Innovazione e al Programma degli standard OGC.

La partecipazione è aperta ai membri di OGC e ai non membri allo stesso modo e chiunque abbia esperienza nella tecnologia cloud e container e nei servizi Web OGC, è invitato a partecipare. Per ulteriori informazioni sull'Hackathon, incluso come partecipare e un programma di eventi, visitare: go.myogc.org/EOCHack.


Per ulteriori informazioni, contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Vedi anche