itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target

Report dal seminario AMFM sulla toponomastica e dati geografici

Si è tenuto a Roma il 26 Gennaio il meeting dal titolo "Toponomastica: La frontiera della qualità!". Obiettivo del seminario presentare la banca dati della toponomastica e della numerazione civica in un suo aspetto talora ritenuto scomodo, spesso disconosciuto o bypassato dai soggetti meno attenti e interessati, quello inerente la qualità.

Introduzione e coordinamento sono stati curati da Mauro Salvemini, Presidente Emerito di AMFM GIS Italia, il quale si è soffermato in modo particolare sulla tematica ANNCSU e sulle dinamiche ISTAT – Comuni, argomentando poi in merito alla necessità rivolta all'Associazione di mantenere alto l'interesse sul tema, anche attraverso la organizzazione di eventi successivi da schedulare nel 2018 e aventi lo scopo di promuovere l'informazione riferita alla materia toponomastica in graduale ma inesorabile evoluzione.

Tra gli interventi invitati, ONETEAM srl (Milano), da decenni presente nell'ambito dello sviluppo di soluzioni software per la gestione dei dati geografici, ha presentato con Roberto Motta una soluzione software in uso presso il Comune di Milano e dedicata alla gestione e manutenzione cartografica ed alfanumerica della numerazione civica. La procedura presta particolare attenzione alla ricerca toponimi partendo da una chiave testuale parziale, nonchè alla esposizione di dati desunti da una sequenzialità legata al progressivo e continuo aggiornamento del contesto toponomastico di una grande città.
La STUDIO SIT srl (Savona), da circa 25 anni sul mercato della generazione dell'informazione geocartografica digitale, nonchè fornitore Tomtom e Here con riferimento alla numerazione civica, ha offerto una panoramica corredata da una descrizione piuttosto dettagliata dell'offerta geografica toponomastica civica oggi presente sul mercato nazionale. Ne ha parlato Valerio Zunino, il quale ha poi rappresentato il metadato della banca dati di proprietà aziendale, totalmente rilevata sul campo, aggiornata e completa dell'intero territorio insediato, con riferimento a circa 4000 comuni italiani.
Iscritti al meeting e talora protagonisti di testimonianze interessanti durante la giornata, sono stati esponenti di Ministero dell'Ambiente, Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento Protezione Civile), ATAC, ACEA ed altri.
A seguito del coffee Break, la LUCANA SISTEMI (Matera), fondata nel 1980 e operante in particolare nello sviluppo di Sistemi Informativi Geografici Open Source, ha potuto descrivere, grazie al proprio titolare Cosimo d'Ercole e al giovane collega Francesco Di Trani, la progressiva creazione ed il mantenimento dell'infrastruttura geografica utilizzata fra l'altro da oltre 1800 utenti al giorno presso gli Uffici della Regione Basilicata (Regione Opengeodata 2016). L'interessante evoluzione dei livelli informativi presenti sul Sistema (parte urbanistica, anagrafe sanitaria, catasto, ecc..) si intreccia con la trasversalità naturale rappresentata dalla banca dati toponomastica civica.
SISMAITALIA srl (Verona ed altre), attiva sull'intero territorio nazionale nell'ambito della distribuzione pubblicitaria certificata, selettiva ed hand to hand, specializzata in bus decor e mobile marketing, ha portato con il proprio Emanuele Zaupa il contributo di un'interessante realtà aziendale, utilizzatrice del dato geografico toponomastico civico ai fini del raggiungimento di quella localizzazione ottima in grado di intercettare il massimo valore aggiunto per i propri clienti, insieme ai quali studia e pianifica attività pubblicitarie ponderate e GIS oriented.
A seguire, una serie di riflessioni proposte all'attenzione dei presenti da parte della Presidente di AMFM GIS Italia, Monica Sebillo, la quale è tornata sul tema qualità del dato geografico (focus del meeting) ed ha invitato il pubblico, cosi come i soci industriali, alla presentazione di proprie soluzioni e comunicazioni durante i prossimi eventi curati e organizzati dall'Associazione, primo fra tutti l'evento sotto l'egida EUROGI sulla Digital Transformation, che si terrà a Salerno il prossimo 26 aprile.

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k43f4

Vedi anche

Trimble Italia
Trimble Italia
VidaLaser

Naviga per temi

GIS gestione emergenze open geo data infrastrutture coste dati geografici leica geosystems uav internet of things esri servizi beidou ricevitori app open data planetek rischio esa aerofotogrammetria cartografia teorema ingv stazione totale reti tecnologiche geomatica webGIS realtà virtuale cosmo skymed catasto europeo progettazione Harris topcon posizionamento satellitare mobile mapping top smartphone meteorologia rilievo 3d protezione civile geoportale oceanografia codevintec flytop sinergis asi copernicus trasporti scansione 3D trimble utility archeologia dati geofisica dissesto idrogeologico laser scanner hexagon osservazione dell'universo gps geomax landsat OGC geodesia agricoltura energia sicurezza in cantiere sentinel ortofoto flyr digital geography FOIF topografia e-geos spazio mobilita smart city geologia openstreetmap SIFET esri italia droni autodesk scienze della terra Bentley beni culturali rilievo big data sensore cnr satelliti open source BIM Epsilon Italia ISTAT terremoto rndt intelligenza artificiale ISPRA technologyforall catasto osservazione della terra autocad terra e spazio Stonex lidar interferometria mappe urbanistica smart mobility asita uso del suolo 3D mixed reality MapInfo multispettrale INSPIRE Toponomastica termografia top story qgis sar CAD telerilevamento ict numerazione civica eGEOS arcgis galileo top world modellazione 3d INTERGEO geospatial ambiente cantiere metadati faro remote sensing geolocalizzazione mare fotogrammetria apr nuvole di punti monitoraggio GNSS pianificazione tecnologia misurazione realta aumentata storytelling territorio
Geofly Spark
Geofly Spark
GIS g3w suite Qgis
GeoBusiness 2019
Geospatial World Forum 2019

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps