Lanciato il primo satellite europeo in grado di fornire video HD a colori

Stampa

La nuova costellazione commerciale che si chiama Vivid-i sarà la prima nel suo genere a fornire video a colori e la prima costellazione europea in grado di fornire sia video che immagini fisse.

Graham Turnock, amministratore delegato dell'agenzia spaziale del Regno Unito, ha dichiarato: "Il lancio di oggi rappresenta un momento significativo per il Regno Unito e le industrie spaziali globali con i progressi di Earth-i in tutto il mondo. Earth-i è una società britannica entusiasmante e innovativa ed è un ottimo esempio del nostro fiorente settore spaziale."

Il prototipo satellite, designato CARBONITE-2 dal produttore Surrey Satellite Technology Limited (SSTL), è stato lanciato sul Polar Satellite Launch Vehicle dal centro di lancio di razzi Sriharikota gestito dall'Indian Space Research Organization, situato nel sud-est dell'India.

CARBONITE-2 è una missione dimostrativa tecnologica, gestita da SSTL, e verrà chiamata VividX2 dal team Earth-i.

Dimostrerà tecnologia e processi per la prossima costellazione di Earth-i, inclusi tasking, downlink di dati verso stazioni terrestri, qualità dell'immagine e complessi sistemi di controllo del movimento che consentono alla sonda di catturare video dallo spazio.

Il satellite pesa 100 kg e orbiterà a 505 km sopra la terra viaggiando a circa 7 km al secondo. Il cuore del nuovo satellite è una telecamera Ultra High Definition (UHD) che cattura immagini ad alta risoluzione per qualsiasi posizione sulla Terra - e filma fino a due minuti alla volta del video che può mostrare oggetti in movimento come veicoli, navi e aerei.

Josef Aschbacher, direttore dei programmi di Osservazione della Terra presso l'Agenzia spaziale europea (ESA), ha dichiarato: "Il lancio di VividX2 è un importante sviluppo successivo della costellazione di Earth-i e accolto con favore dall'ESA. Vivid-i Constellation fornirà funzionalità che non abbiamo mai visto prima di includere video a colori e un flusso di dati di alta qualità dallo spazio per contribuire a migliorare sia il nostro pianeta che le nostre vite sulla Terra.

La costellazione Vivid-i di Earth-i sarà un grande passo in avanti per l'industria dell'Osservazione della Terra che offre una serie di capacità innovative tra cui:

Le immagini saranno disponibili per l'analisi entro pochi minuti dall'acquisizione e miglioreranno i tempi decisionali e di risposta in un'ampia varietà di scenari, dal rilevamento dei cambiamenti all'identificazione degli oggetti, dalla risposta alle catastrofi al monitoraggio dell'infrastruttura.

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Vedi anche