Corso di formazione in QGIS Base

Stampa

Il corso di formazione QGIS Base organizzato e coordinato dall’ass. Riscatto Urbano, con il supporto tecnico della società d’ingegneria Kumea S.r.l., è rivolto a tutti i tecnici e professionisti interessati alle problematiche della pianificazione e gestione dell’ambiente e del territorio.

Il corso è finalizzato all’acquisizione delle competenze abilitanti insite nell’utilizzo degli strumenti GIS – Geographical Information System. In particolare le tecnologie GIS (tools) adottate e previste dal corso sono costituite da prodotti “Open-Source”, cioè di libera utilizzazione e sviluppo. Durante il corso vengono trattate le funzioni ed alcuni operatori di geoprocessing inerenti la struttura vettoriale dei dati spaziali. Particolare attenzione viene posta all’importazione, strutturazione ed editazione dei dati vettoriali di origine CAD. 

Il corso è articolato in 8 lezioni della durata di 5 ore (40 h complessive) per un costo di € 300,00 euro.

Le lezioni sono così suddivise:
lez.1 - Principi di cartografia: concetto di scala, tipi di carte, cartografia tecnica, cartografica tematica, cartografia di analisi; principi di geografia quantitativa: tipi di rappresentazione cartografica, livelli di rappresentazione; principi di geostatistica: classificazione, media, mediana, moda e deviazione standard;
lez. 2 - Principi di topologia: relazioni topologiche e loro distinzioni; la piattaforma QGIS: interfaccia grafica, caricamento di vettori e raster, scala, visualizzazioni di livelli di scala e zoom, misure di aree e distanze;
lez. 3 - Principi di Geodesia e Sistemi di Riferimento: distinzione tra geoide ed ellissoide, sistemi di riferimento, datum e reti geodetiche; struttura dei dati nei GIS: dati vettoriali, dati raster; funzioni di selezione in ambiente GIS;
lez. 4 - Importazione dei dati CAD in ambiente GIS; operazioni sulle tabelle;
lez. 5 - Editing dei dati vettoriali: creazione di vettori, modifica di vettori ed accenni alle operazioni di analisi vettoriale; georeferenziazione dei Raster;
lez. 6 - Analisi vettoriale;
lez. 7 - Rappresentazione ed impaginazione di una cartografia;
lez. 8 - Esercitazione di riepilogo finale e verifica. Le lezioni sono di tipo frontale in aula comprensive di esercitazioni pratiche con l’impiego del software QGIS installato sulle attrezzature individuali dei partecipanti.

banner2 01

 

È possibile effettuare l’iscrizione sul sito gis.riscattourbano.it dove l’utente può ottenere tutte le informazioni sul corso.
La quota di partecipazione è comprensiva dell'iscrizione all'Associazione Riscatto Urbano per l'anno 2018.
Al termine del corso gli allievi avranno anche la possibilità di sostenere a prezzo agevolato l'esame per il conseguimento della Certificazione Europea Aica ECDL Gis, grazie alla partnership con il Centro Studi Informatici Farnese. 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Vedi anche