itzh-CNenfrdeptrues
Divisione di Sagaing, nel nord-ovest del Myanmar (Birmania)

ESA - Immagine della settimana: La Divisione di Sagaing, Myanmar (22 ottobre 2017)

Il satellite Sentinel-1A del programma europeo Copernicus ci trasporta su una parte della Divisione di Sagaing, nel nord-ovest dello stato di Myanmar (o Birmania) e lungo il confine con l’India (guardala/scaricala in alta risoluzione).

Nell’immagine osserviamo la serpentina del fiume Chindwin, che ha straripato i suoi argini nel 2015 durante un periodo caratterizzato da grandi  inondazioni. Le piogge monsoniche iniziarono nel mese di luglio e portarono alla esondazione molti fiumi della regione, determinando danni estremamente diffusi e gravi conseguenze per milioni di persone.

Questa immagine è stata generata utilizzando due acquisizioni effettuate dal radar di  Sentinel-1 in altrettanti distinti passaggi: uno prima dell’inondazione del 20 marzo 2015 e l’altra nel corso dell’evento del 4 settembre 2015. La combinazione delle due acquisizioni mostra i cambiamenti occorsi a cavallo delle due date, come l’inondazione di circa 111 mila ettari  di terreno su entrambe i lati degli argini del fiume e che è mostrata di colore rosso.

Queste informazioni sono state successivamente rilasciate sottoforma di mappa dalla Carta Internazionale per la Gestione dei Disastri (International Charter Space and Major Disasters) come supporto alle iniziative di aiuto per le aree colpite.

La Carta, attualmente sotto la gestione dell’ESA, è una colaborazione internazionale tra 16 proprietari oppure  operatori di missioni di Osservazione della Terra. Consente un rapido accesso ai dati satellitari da parte delle autorità preposte alla gestione delle conseguenze di disastri naturali o antropiche.

La capacità del radar di Sentinel-1A  di vedere attraverso le nuvole, la piogia ed anche in condizioni di oscurità rende questo sensore  particolarmente utile nel monitoraggio delle alluvioni.

---

Sagaing Division, Myanmar


The Copernicus Sentinel-1A satellite brings us over part of the Sagaing Division in northwest Myanmar, and along the border with India.

Snaking through the image is the Chindwin River, which breached its banks during a period of severe flooding in 2015. Monsoon rains beginning that July caused multiple rivers in the region to overflow, causing widespread damage and affecting up to a million people.

This image was created using two passes by Sentinel-1’s radar: one before the flooding on 20 March 2015 and the other during the event on 4 September 2015. Combining them shows changes between the images, such as the inundation of some 111 000 hectares of land on either sides of the river bank appearing in red.

This information was then released in the form of a map under the International Charter Space and Major Disasters to assist relief efforts.

Currently led by ESA, the Charter is an international collaboration between 16 owners or operators of Earth observation missions. It provides rapid access to satellite data to help disaster management authorities in the event of a natural or man-made disaster.

Sentinel-1’s radar ability to ‘see’ through clouds, rain and in darkness makes it particularly useful for monitoring floods.

(Fonte: ESA - Image of the week: "Sagaing Division, Myanmar". Traduzione: Gianluca Pititto)

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/khddk

Vedi anche

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps