Convegno "Analisi e attività di mitigazione del dissesto idrogeologico"

Stampa

La Sigea in collaborazione con italiasicura e con il patrocinio dell'Ordine dei Geologi della Puglia ed altri Enti ha organizzato il 6 giugno a Foggia il Convegno “Analisi e attività di mitigazione del dissesto idrogeologico”.

Il Convegno è articolato in tre sessioni:

- Analisi dei dissesti idrogeologici e pianificazione degli interventi strutturali e non strutturali;
- Evoluzione dei dissesti e sistemi di monitoraggio;
- Interferenza dei dissesti con le infrastrutture lineari.
L'iniziativa vede la partecipazione di relatori esperti a livello nazionale di disesto idrogeologico e vuole essere un’occasione di confronto sui temi del dissesto idrogeologico con particolare riferimento alle strategie per mitigare i dissesti, ai sistemi di monitoraggio e alla vulnerabilità delle infrastrutture lineari.

Il MIUR ha riconosciuto l'importanza scientifica e formativa dell'evento ed ha concesso ai docenti di ogni ordine e grado l'esonero dal servizio.

Per il Convegno sono stati richiesti i crediti formativi per Geologi

La partecipazione è libera.


Programma

8.30 Registrazione
9.30 Saluti
Francesco Miglio (Presidente della Provincia di Foggia)
Gianni Rotice (Presidente Confindustria Foggia)
Salvatore Valletta (Presidente Ordine dei Geologi della Puglia)
Raffaele Lopez (Presidente Sigea Sezione Puglia)

Sessione I: ANALISI DEI DISSESTI IDROGEOLOGICI E PIANIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI STRUTTURALI E NON STRUTTURALI
Moderatore: Giuseppe Spilotro (Università della Basilicata - DICEM/Sigea)
10.00 Il contributo della ricerca per la mitigazione del rischio da frana. Gabriele Scarascia Mugnozza (Università di Roma La Sapienza)
10.30 Gli indirizzi di per la mitigazione del rischio idrogeologico. Gian Vito Graziano (già consulente #ItaliaSicura)
11.00 Il nuovo assetto di riferimento per la pianificazione di Bacino. Gennaro Capasso (Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appenino Meridionale)
11.30 Pericolosità idrogeologica e indicatori di rischio. Carla Iadanza (Ispra)

Sessione II: EVOLUZIONE DEI DISSESTI E SISTEMI DI MONITORAGGIO
Moderatore: Luciano Masciocco (Università di Torino/Sigea)
12.00 Nuove tecnologie di monitoraggio per un antico problema. Nicola Casagli (Cattedra UNESCO, Università di Firenze)
12.30 Sistemi da satellite di monitoraggio dei fenomeni franosi. Guido Pasquariello (CNR - ISSIA)
13.00 Strumenti e metodi innovativi per il monitoraggio dei fenomeni franosi. Daniele Giordan (CNR - IRPI)
13.30 Applicazione della termocamera a infrarossi nel rilievo e nella valutazione di ammassi rocciosi fratturati. Giovanna Pappalardo (Università di Catania)

Pausa pranzo 14.00-15.30

15.30 La ReRCoMF - Rete Regionale per il Controllo dei Movimenti Franosi di Arpa Piemonte. Un approccio estensivo alla gestione integrata dei dati di monitoraggio frane. Alessio Colombo (Arpa Piemonte, ReRCoMF Rete Regionale Controllo Movimenti Franosi)
16.00 Tecniche di monitoraggio SAR per il controllo dell'evoluzione di fenomeni deformativi in un versante in roccia interessato da attività estrattiva. Claudio Valle (Società gestione cave Comune di Albiano - Tn)


Sessione III: INTERFERENZA DEI DISSESTI GEOMORFOLOGICI CON LE INFRASTRUTTURE LINEARI
Moderatore: Mario Parise (Università degli Studi di Bari/Sigea)
16.30 Pericolosità e rischio delle infrastrutture stradali. Applicazione nella Provincia di Matera. Roberta Pellicani (Università della Basilicata - DICEM)
17.00 Interventi sulle frane di grandi dimensioni: la frana di Montaguto. Angelo Corazza (Dipartimento Protezione Civile)
17.30 Analisi dei fenomeni idrogeologici complessi: problematiche e soluzioni. Francesco Marchese (Italferr)
18.00 Interferenze tra fenomeni franosi e viabilità nel territorio di Laurenzana (Pz). Giampiero D'Ecclesiis & Ciro Mallardo (ANAS)
18.30 Infrastrutture idriche in pendii in frana: il caso della frana Pisciolo in agro di Melfi (Pz) Federica Cotecchia (Politecnico di Bari)

19.00 chiusura dei lavori a cura di Antonello Fiore (Presidente Sigea)

Convegno "Analisi e attività di mitigazione del dissesto idrogeologico"
martedì 6 giugno
Foggia, Sala Convegni Palazzo della Provincia via Paolo Telesforo


Fonte: Sigea


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche