Conferenza Esri Italia 2017: le nuove tecnologie per la trasformazione digitale

Stampa

Il 10 e 11 maggio si terrà a Roma, all’Ergife Palace Hotel, l’occasione di incontro più importante per quanti si interessano di Sistemi Informativi Geografici, Tecnologie Geospaziali, Geolocalizzazione e Geomatica.

L’evento rappresenta un momento di confronto e di aggiornamento sugli ultimi sviluppi della tecnologia e sulle possibilità di ottenere vantaggi per il proprio business o per la propria attività.

In particolare, l’argomento chiave dell’edizione 2017 è il ruolo delle nuove tecnologie e della Digital Geography, per la trasformazione digitale.

La Conferenza Esri Italia 2017 si aprirà con la sessione plenaria, the Esri Stories, condotta da Guido Romeo, giornalista de Il Sole 24 Ore, che, attraverso un format originale, porterà alla scoperta delle novità delle soluzioni geospaziali e dei più interessanti casi di studio.

Dopo un talk di apertura dedicato al tema Industry 4.0, Banca Carige, Rortos, Regione Puglia e AGCOM racconteranno come la tecnologia Esri ha permesso di migliorare i propri processi organizzativi e decisionali. Ci sarà poi uno "Speciale Terremoto" al quale parteciperanno INGV, Vigili del Fuoco e La Repubblica, per illustrare il ruolo cruciale degli strumenti Esri nella gestione delle emergenze e nella comunicazione con il pubblico. Geosmartcampus presenterà tutte le opportunità per creare nuove imprese nell'ambito della Digital Geography.

Gli Eventi Speciali, organizzati in collaborazione con importanti Partner, offriranno un panorama vasto e completo delle opportunità e delle best practice in alcuni settori strategici delle soluzioni geospaziali, come Trasporti, Utility, Reti idriche, Law Enforcement, Difesa, PA, Agricoltura, Sviluppo Sostenibile. Le Sessioni Tematiche, dedicate alle presentazioni degli utenti, racconteranno i migliori progetti negli ambiti: Rischio ed Emergenze, Beni culturali e Archeologia, Risorse idriche, Mobilità, Uso e consumo di suolo, Ambiente.

La Conferenza di Esri Italia sarà, inoltre, una occasione unica per scoprire e approfondire tutte le novità della tecnologia Esri e per acquisire un aggiornamento professionale sulla Piattaforma ArcGIS. Tanti i workshop tecnologici dell’Esri Professional Summit e del GeObservatory.

Scopri di più sul Programma. Ti aspettiamo il 10 e 11 maggio 2017 all’Hotel Ergife di Roma.
Iscriviti all’evento all’evento, la partecipazione è gratuita!

(Fonte: Esri Italia)


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche