NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
Venerdì, 17 Marzo 2017 07:30

Sviluppo e validazione di Tecniche Satellitari Robuste per lo studio dei principali rischi. Assegno di Ricerca.

Negli ultimi anni si è registrato un incremento dell’uso delle tecnologie e metodologie satellitari nel campo della valutazione e mitigazione dei rischi geo-ambientali. Grazie alla copertura globale e alla loro alta frequenza temporale, i satelliti meteorologici sono particolarmente adatti a fornire tempestivamente utili informazioni per identificare e monitorare l’evoluzione spazio-temporale di molti fenomeni naturali e ambientali (ad esempio terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, inquinamento dell’aria e delle acque).

Questo progetto di ricerca è rivolto a valutare le performace raggiungibili applicando delle avanzate e robuste tecniche satellitari (ad esempio RST) ai dati acquisiti dai sensori operanti a bordo di satelliti di nuova generazione (ad esempio HIMAWARI-8/9-AHI, che rappresenta il precursore del satellite europeo MTG-FCI).

Development and validation of Robust Satellite Techniques for studying the main natural and environmental risks using satellite data acquiring by the next-generation satellite.

In the recent years, an increasing use of satellite technologies and methodologies has been recorded in the field of geohazard assessment and their mitigation. Thanks to the global coverage and their high temporal frequencies, meteorological satellite sensors are particularly suitable for providing timely useful information to identify and monitor the space-time evolution of many natural and environmental phenomena (e.g. earthquakes, volcanic eruptions, floods, air and water pollution). The project will be devoted to evaluate the performance achievable by applying advanced and robust satellite techniques (e.g. RST) to radiances collected by the next-generation satellites (e.g. HIMAWARI-8/9-AHI, which is a precursor of the MTG-FCI onboard the ESA Meteosat Third Generation Satellite).

Campo principale della ricerca Environmental science

Area CUN 02 - Scienze fisiche
S.S.D FIS/06 - FISICA PER IL SISTEMA TERRA E PER IL MEZZO CIRCUMTERRESTRE
Area CUN 04 - Scienze della Terra
S.S.D GEO/10 - GEOFISICA DELLA TERRA SOLIDA
Data del bando 24/02/2017
Numero di assegnazioni per anno 1
E' richiesta mobilità internazionale? yes
Paesi in cui può essere condotta la ricerca Italy
Paesi di residenza dei candidati EUROPE
Nazionalità dei candidati EUROPE
Sito web del bando http://oldwww.unibas.it/documenti/show_document_db1.asp?tipo=12

Dettagli dell'assegno di ricerca
Destinatari dell'assegno di ricerca (of target group) Experienced researcher or 4-10 yrs (Post-Doc)
Importo annuale 25000
Valuta Euro
Comprende lo stipendio dell'assegnista yes
Comprende vitto e spese di viaggio no
Comprende il costo della ricerca no
Massima durata dell'assegno (mesi) 12
Criteri di selezione in italiano (breve descrizione) Partecipano alla selezione pubblica studiosi/e italiani/e o stranieri/e, senza limiti di età, con curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca e
• Laurea quinquennale (v. o.) ovvero Laurea specialistica tra quelle della classe 86/S (Scienze Geologiche), ovvero Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche (classe LM-74), oppure Laurea quinquennale (v. o.) in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio ovvero Diploma di Laurea Specialistica tra quelle della classe 38/S Ingegneria per l’Ambiente e per il Territorio, ovvero LM35 Ingegneria per l’Ambiente e per il Territorio;
• dottorato di ricerca in Scienze Ambientali o in Ingegneria Ambientale o in Scienze della Terra o in Scienze Geologiche.
I cittadini italiani devono avere conoscenza della lingua inglese
I cittadini stranieri devono avere conoscenza della lingua italiana.
I titoli onseguiti all'estero devono essere dichiarati equipollenti in base alla vigente normativa
Criteri di selezione in inglese (breve descrizione) Applicants are Italian and foreign in possession of scientific and professional curriculum suitable for the conduct of research activities related to the invitation and
• Laurea quinquennale (v. o.) ovvero Laurea specialistica tra quelle della classe 86/S (Scienze Geologiche), ovvero Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche (classe LM-74), oppure Laurea quinquennale (v. o.) in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio ovvero Diploma di Laurea Specialistica tra quelle della classe 38/S Ingegneria per l’Ambiente e per il Territorio, ovvero LM35 Ingegneria per l’Ambiente e per il Territorio;
• dottorato di ricerca in Scienze Ambientali o in Ingegneria Ambientale o in Scienze della Terra o in Scienze Geologiche.
The PHD will be considered a mandatory requirement.
English knowledge
Processo di selezione in italiano (breve descrizione) La selezione avverrà mediante due diverse fasi:
a. Valutazione dei titoli. Saranno valutati:
1.Curriculum scientifico
2.titoli di studio (diplomi di laurea, di specializzazione, corsi di perfezionamento, dottorati di ricerca conseguiti in Italia o all’estero, purché attinenti all’attività di ricerca di cui al presente assegno;
3.pubblicazioni scientifiche, purché attinenti all’attività di ricerca di cui al presente assegno;
4.attestati di svolgimento di attività di ricerca presso soggetti pubblici e privati con contratti, borse di studio, assegni di ricerca, o incarichi di ricerca sia in Italia che all’estero, purché attinenti all’attività di ricerca di cui al presente assegno;
b. Colloquio.
Il colloquio verterà sulle tecniche di analisi multi-temporale di dati satellitari multi-spettrali e, in particolare, sulle tecniche di analisi non-parametriche come RST.
Il colloquio si concluderà con una verifica della conoscenza della lingua inglese
Processo di selezione in inglese (breve descrizione) The selection will take place through two different phases:
a. Evaluation of qualifications. Will be evaluated:
1. scientific curriculum
2. qualifications ( specialization courses, degree, master, phd, awarded in Italy or abroad) concerning the research topics;
3. scientific publications concerning the research topics,
4. research contracts with public and private research center , scholarships, research grants, concerning the research topics
The colloquium will be devoted to verify the knowledge of the multi-temporal analysis of multi-spectral satellite data and, in particular, of non-parametric approach like RST (Robust Satellite Techniques). The knowledge of English language will be also verified during the colloquium.

Finanziatore
Nome dell'Ente finanziatore Università degli Studi della Basilicata - Scuola di Ingegneria (SI-UniBas)
Tipologia dell'Ente Public research
Paese dell'Ente Italy
Città Potenza
Codice postale 85100
Indirizzo Via Nazario Sauro n. 85
Sito web http://portale.unibas.it/site/home.html

Contatto presso l'Ente
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono 0971205205

EU Research Framework Programme
L'assegno finanziato/cofinanziato attraverso un EU Research Framework Programme? No

Dettagli per la candidatura
Data di scadenza del bando 30/03/2017

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kw3py


SINERGIS
LiVE Libri Viaggi Esperienze
TUSEXPO 2017

Informazioni aggiuntive

  • Scadenza: Giovedì, 30 Marzo 2017
Letto 172 volte Ultima modifica il Venerdì, 17 Marzo 2017 07:35
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva
Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe
www.geoiotworld.com

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo