NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
Mercoledì, 08 Febbraio 2017 09:10

Conferenza finale del progetto GeoSmartCity “Open geo-data for innovative services and user applications towards Smart Cities”

Redazione GEOmedia

Si conclude, dopo 3 anni di attività, il progetto europeo GeoSmartCity, finalizzato alla creazione di una piattaforma web per la condivisione di dati geografici in formato open e la fornitura di servizi innovativi specialistici nel contesto delle Smart City e dell'Agenda digitale europea.

Il progetto ha considerato due tipologie di dati geografici, una relativa alle reti di sottoservizi (Underground networks), l’altra alla Green Energy, coinvolgendo 10 città europee nello sviluppo di 11 diversi casi pilota ripetibili in altri contesti territoriali.

Al fine di rendere interoperabili e riutilizzabili attraverso open standards i geo-dati forniti dai diversi partner europei del progetto, si è proceduto a una loro armonizzazione in conformità ai requisiti della Direttiva INSPIRE, che detta le regole per la costituzione di una infrastruttura comune per la gestione dell’informazione territoriale a livello europeo basata sulle infrastrutture operanti a livello nazionale.
In particolare, dal punto di vita tecnico, il progetto GeoSmartCity ha realizzato una estensione dei modelli dati INSPIRE relativi ai temi Buildings e Utility and governmental services, al fine di conservare la ricchezza semantica dei modelli nazionali pur rispettando i requisiti della Direttiva Europea.

Particolarmente interessante il caso dei geo-dati italiani delle reti di sottoservizi, in quanto il modello dati GeoSmartCity (estensione del modello dati ‘Underground Networks’ di INSPIRE) ha inglobato i requisiti del SINFI (Sistema Informativo Nazionale Federato delle Infrastrutture).

La conferenza finale di progetto, aperta al pubblico, si terrà a Genova, Mercoledì 15 Febbraio 2017 dalle ore 13:30 alle 18:00, nel Palazzo Doria-Tursi, in Via Garibaldi 9. Da segnalare, oltre alla presentazione dei risultati del progetto, il panel di esperti europei che relazioneranno sul tema “European and Local Policies in the context of Smart Cities” e la successiva tavola rotonda.

Il programma dettagliato dell’evento è disponibile su www.geosmartcity.eu

(Fonte: Epsilon Italia)


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kwkpd


SINERGIS
LiVE Libri Viaggi Esperienze
TUSEXPO 2017

Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva
Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe
www.geoiotworld.com

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo