NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
Mercoledì, 04 Gennaio 2017 07:42

OpenGridMap un progetto aperto in crowdsourcing per mappare l'infrastruttura della rete elettrica

Redazione GEOmedia

Se si ha familiarità con OpenStreetMap (OSM), allora è facile comprendere il progetto OpenGridMap in quanto non è molto diverso, tranne per il fatto che si concentra sulla mappatura delle infrastrutture di energia elettrica, invece che di trasporto. 

OpenGridMap è una nuova comunità aperta che mira a raccogliere attraverso un contributo diffuso e di massa, la posizione geospaziale della rete elettrica e i relativi dati da utilizzare per scopi di ricerca. L'obiettivo è quello di raccogliere dati di rete affidabili per consentire ai ricercatori di condurre studi di simulazione.

Il progetto è stato avviato dal professor Hans-Arno Jacobsen, della cattedra di Business Information System e José Rivera alla Technical University di Monaco. E’ supportato dal Ministero dell’Educazione e della Ricerca e dalla Fondazione Alexander von Humbolt. Collaborano Siemens AG, World Bank's ESMAP, VEREDELE project della Technical University Berlin's e la Universität Erlangen-Nürnberg.

Attualmente alla Technical University di Monaco si usano i dati OpenGridMap per generare un modello di rete elettrica con un file di descrizione Common Information Model (CIM), che fornisce la base per un modello di simulazione. Esperimenti con i dati OpenGridMap hanno dimostrato l'efficacia di questo approccio per la modellazione e la simulazione della griglia. Si prevede che quando verranno raccolti più dati sarà possibile generare simulazioni di reti elettriche di dimensioni maggiori, con più varietà e più precisione rispetto alle reti elettriche di test allo stato dell'arte attualmente disponibili.

Per le persone interessate ad aiutare a raccogliere i dati infrastrutture di rete una app OpenGridMap per Android è disponibile sul Playstore.

OpenGridMap Android Apps on Google Play

Per approfondire sono disponibili i seguenti articoli, purtroppo non in Open Access:

OpenGridMap: An Open Platform for Inferring Power Grids with Crowdsourced Data, José Rivera , Christoph Goebel, David Sardari, Hans-Arno Jacobsen, Energy Informatics, Volume 9424 of the series Lecture Notes in Computer Science pp 179-191, 06 January 2016

OpenGridMap: towards automatic power grid simulation model generation from crowdsourced data Rivera, J., Leimhofer, J. & Jacobsen, HA. Comput Sci Res Dev (2016). doi:10.1007/s00450-016-0317-4

Oppure sul web e sui social:

http://opengridmap.com/
https://www.facebook.com/opengridmap


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kwp6f


SINERGIS
LiVE Libri Viaggi Esperienze
TUSEXPO 2017

Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva
Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe
www.geoiotworld.com

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo