STONEX S4II: il nuovo ricevitore palmare robusto, affidabile ed altamente produttivo

Stampa

STONEX S4II è la new entry nella famiglia dei ricevitori palmari Stonex. Si tratta di un dispositivo integrato, adatto a tutti i lavori che necessitano di un palmare Windows Mobile dalle alte prestazioni.

Il concetto del processo di progettazione del nuovo STONEX S4II è stato quello di migliorare le caratteristiche del ben noto S4C/H in ogni componente. L'obiettivo è stato pienamente raggiunto: più veloce, più robusto, GPS dalle prestazioni potenziate e la memoria espandibile sono solo un breve elenco dei miglioramenti dell’S4II. Il design robusto ed affidabile combinato alla certificazione IP67 rende l’S4II resistente a qualsiasi ambiente e condizione lavorativa. STONEX S4II può essere usato in qualsiasi situazione dove è necessario eseguire un rilievo preciso. Le certificazioni e il processo di fabbricazione del prodotto sottolineano l’alta efficienza e affidabilità anche in ambito GIS. STONEX S4II è dotato di un potente ricevitore GNSS integrato da 72 canali (GPS, GLONASS/ BEIDOU, SBAS, QZSS), una fotocamera da 5 megapixel con autofocus interno HD, servizi di comunicazione globale - modem GPRS quad band, Wi-Fi e Bluetooth, batteria dalla durata minima di 10 ore. Il display TFT VGA 640x480 da 3.7”ad alta luminosità, leggibile anche con luce solare diretta e la batteria rimovibile al litio ad alta capacità, con chip di gestione dell'alimentazione, con molte ore di autonomia aggiungono a Stonex S4II un’eccellente capacità di lavoro sul campo. La batteria interna rimovibile dura molte ore dopo una singola carica. S4II è compatibile con i segnali di correzione differenziale RTCM 2.3 dalle stazioni CORS e reti GPS: in aggiunta ai segnali di correzione di tutto il mondo WAAS, EGNOS, GAGAN, MSAS, QZSS la precisione di posizionamento può arrivare fino a 1 m.

Maggiori informazioni

(Fonte: Stonex)


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche