NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
Domenica, 20 Novembre 2016 11:07

La nuova infrastruttura Cloud di Regione Campania I.Ter vince il Premio Agenda Digitale 2016

Redazione GEOmedia

Il Premio Agende Digitali regionali 2016 è stato consegnato ad I.Ter, la piattaforma Cloud, Open Source e Open Data di Regione Campania, realizzata da AlmavivA in partnership con Trilogis e Planetek.

La premiazione si è tenuta a Roma il 14 novembre al termine del Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell'Osservatorio Agenda Digitale della School of Management del Politecnico di Milano, svolta in collaborazione con AgID.

«Il progetto I.Ter, inaugurato dalla Regione Campania in collaborazione con AlmavivA, consente la completa digitalizzazione dei procedimenti amministrativi relativi al governo e al controllo del territorio – spiega Antonio Amati, direttore generale Divisione IT di Almaviva –. Per le sue caratteristiche è il più avanzato progetto regionale nel suo genere e questo riconoscimento sottolinea lo sforzo innovativo che perseguiamo come obiettivo costante».

La soluzione I.Ter, all’avanguardia a livello nazionale, ha un Sistema di Supporto alle Decisioni (DSS) che permette, attraverso un “cruscotto direzionale”, di percepire e rappresentare i fenomeni con grafici e cartografie, correlandoli tra loro e verificandone l’andamento: uno strumento al servizio di chi, a livello amministrativo e politico, è chiamato a definire strategie di governo e sviluppo del territorio.

Tra l’altro, consente di monitorare in una visione d’insieme il processo di raccolta dei rifiuti, di correlare le analisi epidemiologiche rilevate dalle Asl con i dati della rete idrica, fornendo alle autorità competenti informazioni sui fenomeni osservati. Inoltre, comunica con i Sistemi della Protezione civile per prevenire il dissesto idrogeologico o per attenzionare le aree a rischio sismico; raccoglie ed elabora elementi utili a diverse attività economiche, dall’ambito Turistico a quello manifatturiero fino al trasporto delle merci.

I.Ter ha un Data Hub, come unico punto di accesso, di aggregazione ed elaborazione di tutte le banche dati degli Uffici ed Enti regionali, “georeferenziate” sulla nuova infrastruttura Cloud Regionale, che mette a disposizione in modalità Open Source e Open Data.

La piattaforma è sviluppata sul modello Software as a Service (SaaS) e consente a tutti gli utenti regionali di configurare in autonomia, on line e in funzione delle proprie esigenze, le ricerche basate su criteri di tipo geografico. Grazie alla sua componente “Social”, abilita un nuovo concetto di “Conferenza dei Servizi”, per la semplificazione delle attività tra amministrazioni diverse e il contenimento dei costi.

La soluzione è accessibile in mobilità tramite App, anche con visualizzazione tridimensionale (3D) interattiva grazie a un’innovativa piattaforma tecnologica open source Geo-Platform, realizzata da ricercatori dell’IMAA-CNR.

(Fonte: Regione Campania)


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k9chw



Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva

Naviga per temi

3D agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk bacino idrico Barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici desertificazione diga digital geography dinosauri dissesto idrogeologico droni dune di sabbia energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro FLIR flyr formazione fotogrammetria galileo geodesia geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geospatial GIS GNSS gps hackathon Harris hexagon ict in cantiere incendio infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO Intergraph internet of things isola ISPRA laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra penisola pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile qgis radar realta aumentata realtà virtuale regioni remote sensing reti tecnologiche riegl rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling supergis technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcani webGIS
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
UAV Expo Europe
Earsel 2017
Digital,Design and Development Fair  27-29 September, 2017   Hamburg Germany

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo