NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
Mercoledì, 28 Settembre 2016 11:52

Orpheo: innovazione museale e accessibilità al TECHNOLOGYForALL 2016

Redazione GEOforALL

Orpheo partecipa alla nuova edizione di Technology For All per presentare le sue ultime tecnologie sviluppate nel campo della fruizione dei beni culturali.

Allo stand Orpheo è possibile provare il NOVA, la nuova videoguida prodotta in-house e lanciata sul mercato nel 2016. La particolarità di questo tablet è di essere stato pensato e realizzato per un uso specifico in musei e luoghi culturali e per un uso continuato da parte di numerosi visitatori ogni giorno.

Orpheo ha sviluppato, inoltre, un know-how specifico per la realizzazione di app per visite turistiche, creando percorsi unici e permettendo un’interazione dinamica tra il sito culturale e i visitatori. Allo stand sarà possibile, quindi, provare le app più innovative realizzate per i musei di tutto il mondo.

Orpheo si impegna ogni giorno per favorire un approccio che consideri la cultura come una tra le più importanti opportunità di sviluppo economico sostenibile per un paese e in particolare per l’Italia che ha una forte vocazione culturale. In quest’ottica è stato promosso da Orpheo il progetto “Arte per Tutti” dedicato all’accessibilità museale, offrendo una serie di servizi e tecnologie pensati appositamente per le persone con disabilità.

Giovedì 6 ottobre con l’intervento “Musei e multimedialità, tecnologie per la fruizione e l'accessibilità” si parlerà, quindi, di come uno sviluppo tecnologico permetta anche di ideare e realizzare soluzioni che permettono una fruibilità a un pubblico che spesso trova barriere all’accesso.

Verranno, infatti, illustrate tre case history che spiegano questo genere di approccio: la Galleria d’Arte Moderna di Palermo, il Museo Tattile “Borges” di Catania e il Museo Olimpico di Losanna. In queste tre realtà museali, Orpheo è riuscito, attraverso un lavoro di collaborazione con associazioni di categoria, ad offrire un prodotto tecnologico specifico e, allo stesso tempo, universale e accessibile per tutti i visitatori.

(Fonte: Orpheogroup) 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k9fqh


SINERGIS
LiVE Libri Viaggi Esperienze
TUSEXPO 2017

Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva
Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe
www.geoiotworld.com

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo