NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


itarzh-CNenfrdejaptrues
Martedì, 24 Maggio 2016 15:18

Trimble TIMMS: la soluzione Trimble per l'Indoor Mobile Mapping sbarca in Italia

Redazione GEOforALL
Trimble Indoor Mobile Mapping Solution (TIMMS) è la soluzione ideale per l’acquisizione di dati geospaziali di interni o di zone senza copertura di segnale GNSS. TIMMS è sviluppato da Applanix, società del gruppo Trimble, leader mondiale nella realizzazione di sistemi per il posizionamento.

Il TIMMS è un soluzione globale per il rilievo mobile dotato di diversi sensori perfettamente integrati tra cui una fotocamera ed un laser scanner che consentono rispettivamente l’acquisizione di immagini sferiche e di nuvole di punti.

Una volta acquisito il dato, attraverso le procedure semi automatiche di post-processing, sfruttando i dati provenienti dal sistema di navigazione combinato IMU/odometri a elevata precisione, i pixel e punti vengono sovrapposti. I dati acquisiti sono quindi utilizzabili per la documentazione visiva e metrica, per la creazione di mappe e di modelli 3D di grandi strutture e di tutto ciò che esse contengono. Ogni oggetto dello spazio rilevato può essere documentato, catalogato e georiferito con grande accuratezza.

Recentemente, in Italia, il TIMMS è stato utilizzato per la prima volta al mondo per il rilievo di una nave. Il rilievo in dinamico è stato preceduto dalla materializzazione di sei punti di appoggio con poligonale topografica. I GCP, due sulla banchina e quattro sul ponte della nave, visibili da uno dei punti a terra, sono stati utilizzati come base per la georeferenziazione del rilievo. L’intera acquisizione di 4 Deck dell’imbarcazione, lunga circa 110 metri e larga 16 metri (compresi entrambi i ponti), è durata solo 3.5 h ed il tutto è stato eseguito senza l’utilizzo di treppiedi o target

La difficoltà principale è stata quella di muoversi all’interno di spazi stretti e, da un piano all’altro, di vani scala relativamente piccoli, in assenza di ascensori interni.
Inoltre a causa del forte vento, la misura in tempi successivi dei GCP materializzati sul ponte, ha confermato variazioni plano-altimetriche superiori ai 15 cm rispetto alla posizione iniziale. Malgrado questo, le procedure di rilievo che consentono un’acquisizione accurata e i potenti algoritmi di post-elaborazione sviluppati da Applanix (i quali tengono conto sia dei sensori di posizionamento, sia dell’ adattamento morfologico della nuvola di punti), hanno consentito la correzione delle problematiche ambientali sopra citate.

Al termine del rilevo, le verifiche fatte con il software Trimble RealWorks, su alcune misure interne acquisite precedentemente con distanziometro laser, hanno confermato un errore relativo nell’ordine di 1 cm!
Pertanto anche in ambito navale, il TIMMS è risultato un sistema di rilievo 3D veloce ed affidabile.

Trimble TIMMS e’ distribuito in Italia da Spektra Srl, a Trimble Company.

(Fonte: Trimble Italia)


Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kaf4c



Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica 3D Conference Roma

Naviga per temi

3D agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi atmosfera autocad autodesk bacino idrico Barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici desertificazione diga digital geography dissesto idrogeologico droni emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro fiume flyr formazione fotogrammetria galileo geodesia geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geospatial ghiacciaio GIS GNSS gps hackathon Harris hexagon ict in cantiere incendio infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO Intergraph internet of things ISPRA lago laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra penisola pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile qgis radar realta aumentata realtà virtuale regioni remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt salina sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling supergis technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcani webGIS
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2018

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!
captcha 

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo