NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


itarzh-CNenfrdejaptrues
Lunedì, 18 Aprile 2016 12:42

Topcon annuncia una nuova soluzione per cambiare il processo di pavimentazione stradale

Redazione GEOmedia

Topcon Positioning Group annuncia una nuova soluzione "vehicle-mounted resurfacing" per il rifacimento di pavimentazioni stradali, il sistema Smooth Ride. Esso utilizza una combinazione di tecnologie di base Topcon progettate per fornire la superficie più liscia possibile, utilizzando in modo efficiente l’opportuna quantità di materiale per ogni progetto.

"Nella maggior parte delle situazioni, è scomodo o impossibile chiudere una strada e mappare la superficie utilizzando metodi di indagine tradizionali", ha detto Murray Lodge, Senior Vice President e General Manager della Business Unit delle costruzioni. "Abbiamo sviluppato un modo per eseguire la scansione di strade a velocità autostradale senza bisogno di chiusure corsie, o altri ostacoli per consentire la raccolta nel rilievo tipico stradale. Con la nuova unità di scansione RD-M1, il sistema mappa le altezze delle superfici esistenti - con molti altri punti acquisiti rispetto a quello che può essere previsto con strumenti tradizionali - per fornire dati più precisi necessari per stimare la confidenza dei materiali, nonché la base della finale di progettazione."

Il flusso di lavoro è costituito da uno scanner stradale montato su un veicolo, un sistema di disegno di finitura esistente e in progetto della superfice, e un controllo macchina tramite GNSS con guida con un sensore ad inseguimento ultrasonico - ogni fase concepita per contribuire con un complessivo risparmio di tempo e di costi, così come per massimizzare la sicurezza dell'equipaggio di progettazione. Una volta che le informazioni stradali sono raccolte, gli operatori possono utilizzare il software di elaborazione dei dati Mobile Master Office per ricreare la superficie esistente. MAGNET® Office with Resurfacing viene poi utilizzato per creare un modello digitale ad alta risoluzione della pavimentazione finale prevista. Il modulo Resurfacing consente agli operatori di creare un disegno utilizzando i requisiti normativi specifici, quale spessore minimo, pendenza trasversale desiderata e scorrevolezza generale.
"Questa informazione viene portato in una macchina finitrice o fresatrice, consentendo prestazioni a profondità variabile. Il risultato è una strada molto più liscia e tempi di completamento più rapidi - cambiando completamente la gestione della pavimentazione stradale”, ha detto Lodge.

(Fonte www.topconpositioning.com)

 

Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kaua4

 



Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva

Naviga per temi

3D agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi atmosfera autocad autodesk bacino idrico beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici diga digital geography dissesto idrogeologico droni emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro FLIR flyr formazione fotogrammetria galileo geodesia geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geospatial ghiacciaio GIS GNSS gps hackathon Harris hexagon ict in cantiere incendio infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO Intergraph internet of things isola ISPRA lago laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra penisola petrolio pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile qgis radar realta aumentata realtà virtuale regioni remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt salina sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling supergis technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcani webGIS
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2018

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!
captcha 

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo