NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Lunedì, 24 Agosto 2015 06:52

FutureCities un progetto pilota di OGC in cerca di sponsor

Redazione GEOmedia

L'Open Geospatial Consortium (OGC®) in collaborazione con buildingSMART International (BSI) invita alla sponsorizzazione in un progetto pilota per aiutare le città di tutto il mondo a beneficiare dei moderni standard per le tecnologie geospaziali.

Aeronike

Il progetto pilota, con sede in Europa, dimostrerà la capacità delle città di interoperare con tecnologie spaziali per offrire una migliore qualità di vita.

“The FutureCities Pilot will help participating cities, and cities around the world, use open standards to spatially integrate human, natural and physical systems.”

Sistemi umani, naturali e fisici interagiscono nello spazio e nel tempo, ed i sistemi digitali in città diventeranno sempre più diversificati e numerosi, con molti proprietari. Le città quindi hanno bisogno di una piattaforma aperta standard indipendente dal fornitore per la comunicazione dei dati spaziali e temporali. Molti dei limiti tecnici che separano informazioni all’esterno, in interni, sottoterra e nell’atmosfera sono stati superati. Il pilota FutureCities mostrerà come le città possono iniziare a raccogliere i frutti.

Città del futuro

OGC e altre organizzazioni per gli standards hanno compiuto progressi in settori quali la modellazione della città, la navigazione interna, la scienza dei cittadini e l'Internet delle cose. BSI sta estendendo i suoi standard BIM per comprendere le infrastrutture e altri elementi dell'ambiente costruito. BSI ed OGC collaborano in settori come la modellazione urbana e delle infrastrutture e la navigazione in interni ed esterni.

Il pilota FutureCities riunirà sponsor visionari per aiutare a definire le attività che soddisfano i requisiti di informazione spaziale delle città. Tutti i requisiti, le lezioni apprese e risultati saranno condivisi tra i partecipanti e messi a disposizione del pubblico e delle città in tutto il mondo. Le città ospitanti potranno beneficiare di workshop guidati da OGC / BSI con introduzione ai fornitori e agli sviluppatori all’impegno di aprire i sistemi anche attraverso manifestazioni pubbliche. Le organizzazioni sponsor potranno beneficiare della possibilità di lavorare direttamente con il personale delle amministrazioni comunali e comprendere le esigenze delle loro città da vicino. Le soluzioni ai problemi urbani attuali possono fungere da apripista per le soluzioni in ambienti rurali. Inoltre, i risultati guideranno lo sviluppo degli standard futuri.

Ordnance Survey, un membro strategico di OGC, ha utilizzato a lungo standard aperti e ha contribuito al loro sviluppo. Come uno degli sponsor di questo progetto pilota, Ordnance Survey porterà la sua preziosa esperienza e competenza.

L'OGC e BSI tendono la mano ai dipartimenti della città, aziende, organizzazioni professionali, fondazioni e gruppi di ricerca per lavorare con la Ordnance Survey come co-sponsor di questa compartecipazione finanziaria, orientato ai risultati provenienti da uno sforzo di collaborazione. Il programma di interoperabilità OGC ha condotto più di 85 banchi di prova di collaborazione, progetti pilota e sperimentazioni di interoperabilità.

Organizzazioni interessate a sponsorizzare o ospitare il pilota sono invitate a contattare l'OGC entro il 15 settembre per fornire un contributo in fase di progettazione.
Contattare Bart de Lathouwer, il direttore dell’iniziativa pilota OGC via email a bdelathouwer [at] opengeospatial.org

OGC® è un consorzio standard per le informazioni geospaziali di oltre 510 aziende, agenzie governative, organizzazioni di ricerca e università che partecipano a un processo di consenso per sviluppare standard aperti che supportano soluzioni interoperabili che "geo-consentono”, i servizi basati su percorsi Web, wireless, Location Based services e mainstream IT
Vedere http://www.opengeospatial.org/

BSI è la autorità mondiale che guida la trasformazione dell'economia basata sul patrimonio delle costruzioni attraverso la creazione e l'adozione di standard aperti e internazionali. BSI ha 17 capitoli nazionali in tutto il mondo in rappresentanza di tutti i settori dell'industria delle costruzioni. Vedere http://www.buildingsmart.org/

 

Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k9xxr

 


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro FLIR flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago landsat laser scanner leica lidar magalopoli MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

GeoBusiness 2018

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo